Moscati di Avellino, non solo mascherine: mancano lenzuole e camici per i medici

Chissà se pure questa volta siamo difronte a una “errata interpretazione della nota” della Farmacia del Moscati oppure è tutto maledettamente vero.

Succede che in alcuni reparti dell’Ospedale Moscati di Avellino c’è carenza di lenzuola, per cui il personale pare stia utilizzando quelle di tessuto non tessuto, praticamente di carta.

Strumenti che non sono proprio il massimo (con il sudore si rovinano subito) ma perlomeno servono a tamponare la situazione.

Secondo quanto denunciato da “Il Mattino”, mancherebbero pure le divise per il personale sanitario.

Una gravissima carenza che si aggiunge a quella dei dispositivi di protezione individuale, le mascherine, e conferma la difficoltà di programmazione all’interno del Moscati.

Mascherine zero

Irpiniaoggi aveva svelato che le mascherine erano andate esaurite, pubblicando una comunicazione della Farmacia ma l’Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale e Alta Specializzazione, affrettata a diffondere la seguente smentita:

Era arrivata la stizzita smentita dell’azienda ospedaliera che in realtà nulla smentiva.

“Quanto riportato su alcuni organi di informazione, che segnalavano, anche attraverso la pubblicazione di una nota a firma di un dirigente della Farmacia ospedaliera, l’assenza di specifici dispositivi di protezione non trova riscontro nella realtà dei fatti, presumibilmente per una errata interpretazione della suddetta nota”.

LEGGI PURE – L’Azienda Moscati smentisce la sua Farmacia: “Errata interpretazione della nota”

Ora viene fuori quest’altra grave carenza che conferma le difficoltà organizzative e di pianificazione di una azienda che rappresenta una eccellenza sanitaria nel Meridione, con manager di altissimo profilo alla guida della struttura ospedaliera.

Vecchio problema

Salvo poi a registrare casi come questi.

A inizio marzo, mentre la pandemia cominciava a diffondersi anche in provincia di Avellino, il Moscati fu sorpreso privo di dispositivi di protezione individuale.

Alcuni sanitari e infermieri lanciarono l’allarme.

LEGGI PURE – Conferma dal Moscati: Vero, mancano le mascherine ma “forse” arrivano lunedì

Qualche settimana dopo, esattamente il 25 marzo 2020, era emersa la carenza di altro materiale sanitario, mandando in crisi il lavoro degli operatori sanitari del Moscati

LEGGI PURE – Allarme dal Moscati: al Pronto Soccorso mancano tute e mascherine, sono gradite donazioni.

A proposito di donazioni, ancora non è stato deciso cosa fare di delle elargizioni economiche fatte da soggetti che avrebbero voluto dare un supporto concreto per affrontare l’emergenza.

Pare che i soldi siano ancora sul conto dell’azienda, in attesa di decidere come spenderli.

I generosi benefattori attendono di sapere…

Ultimi Articoli

Top News

Accordo WindTre-Consumatori, Hedberg “Miglioriamo qualità della vita”

20 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – WindTre ha firmato stamani a Roma un protocollo di cooperazione annuale con le associazioni dei Consumatori, per promuovere una serie di iniziative che favoriscano il comune obiettivo di un uso consapevole delle tecnologie digitali, fondamentali per lo sviluppo del Paese. “Ho avuto l’opportunità di lavorare in quattro continenti e una cosa che […]

[…]

Top News

Sondaggi, Euroweek News taglia il traguardo del numero 300

20 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Come ormai da tradizione, anche per il traguardo del trecentesimo numero, EuroWeek News ripercorre gli eventi e i fatti che hanno caratterizzato questi ultimi 2 anni di storia politica e sociale italiana attraverso le pubblicazioni dei sondaggi e delle rilevazioni. “Due anni importanti sia dal punto di vista politico che sociale – […]

[…]

TG News

Tg News – 20/10/2021

20 Ottobre 2021 0

In questa edizione: – Covid-19, è record di tamponi in 24 ore – Consiglio dei Ministri approva documento programmatico manovra 2022 – Target riciclo carta: Italia precede obiettivo europeo di 15 anni – Mercato immobiliare: […]

Top News

Aziende sanitarie e Ordini insieme per chiedere 53 mila stabilizzazioni

20 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Assumere i precari della sanità reclutati durante l’emergenza Covid. E’ la proposta avanzata dalla Federazione Italiana Aziende Sanitarie e Ospedaliere alle istituzioni l’8 ottobre scorso per chiedere la stabilizzazione dei professionisti impegnati in prima linea durante la pandemia, e che ha ottenuto piena condivisione e sostegno da parte della Federazione Nazionale degli […]

[…]

Top News

Credito, ancora attive moratorie su prestiti per circa 64 miliardi

20 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ancora attive moratorie per un valore complessivo di circa 64 miliardi, a fronte di poco più di 570 mila sospensioni accordate. Sono i principali risultati della rilevazione effettuata dalla task force costituita per promuovere l’attuazione delle misure a sostegno della liquidità adottate dal Governo per far fronte all’emergenza Covid-19, di cui fanno […]

[…]

Top News

Attacco hacker alla Siae, rubati 60 gigabyte di dati sugli artisti

20 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Attacco hacker alla Siae, la Società Italiana degli Autori ed Editori. Secondo quanto si apprende, sono stati rubati 60 gigabyte di dati sensibili degli artisti iscritti. E’ anche stato chiesto un riscatto in bitcoin, che la Siae però non intende pagare, perchè mancano garanzie concrete che la diffusione dei dati venga bloccata.La […]

[…]