Città di Avellino Calcio, che colpo: il “pitone” torna a giocare

E’ un colpo a sorpresa: nelle fila del Città di Avellino-Eclanese, giocherà anche Raffaele Biancolino detto “il pitone”.

Quarantatre anni ma tanto entusiasmo e soprattutto quella voglia matta di essere nuovamente protagonista ad Avellino, seppure in una formazione dilettantistica, dopo essere stato un protagonista nell’Avellino in serie B.

Torna in campo, attaccante in una formazione che milita nel campionato di Eccellenza ma per il “pitone” sarà come giocare in serie A.

Soddisfatta la voglia di continuare la sua attività calcistica, per l’attaccante di Capodichino che ha scelto di vivere ad Avellino con la sua famiglia.

Dopo avere concluso l’attività di giocatore, a livello professionistico, Biancolino ha avviato una elegante attività nel cuore della città, dedicandosi alla moda ma covava da sempre sotto la cenere la sua eterna passione per il calcio.

LEGGI PURE – dal calcio alla moda, la nuova sfida del Pitone Biancolino.

Nella squadra guidata da mister Iannuzzi, dunque, ci sarà spazio pure per un attaccante con 479 presenze e 179 reti in carriera. Biancolino farà la differenza, non c’è dubbio, ma sa bene che il posto dovrà conquistarlo.

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, Regione Lombardia e sindaci “coprifuoco dalle 23 alle 5”

19 Ottobre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Stop di tutte le attività e degli spostamenti, ad esclusione dei casi ‘eccezionalì (motivi di salute, lavoro e comprovata necessità), nell’intera Lombardia dalle ore 23 alle 5 del mattino a partire da giovedì 22 ottobre. E’ la proposta che, all’unanimità, i sindaci di tutti i Comuni capoluogo della Lombardia, il presidente dell’Anci, […]

[…]

Top News

Finisce senza gol il posticipo fra Verona e Genoa

19 Ottobre 2020 0
VERONA (ITALPRESS) – L’ombra del Covid spegne lo spettacolo al Bentegodi ed Hellas Verona e Genoa devono accontentarsi di un pareggio a reti inviolate nel posticipo della quarta giornata di Serie A. La squadra di Maran, falcidiata dai casi di coronavirus, si presenta senza i positivi Destro, Criscito, Zappacosta, Cassata, Lerager e Males. Tanti assenti […]

[…]