Città di Avellino Calcio, che colpo: il “pitone” torna a giocare

E’ un colpo a sorpresa: nelle fila del Città di Avellino-Eclanese, giocherà anche Raffaele Biancolino detto “il pitone”.

Quarantatre anni ma tanto entusiasmo e soprattutto quella voglia matta di essere nuovamente protagonista ad Avellino, seppure in una formazione dilettantistica, dopo essere stato un protagonista nell’Avellino in serie B.

Torna in campo, attaccante in una formazione che milita nel campionato di Eccellenza ma per il “pitone” sarà come giocare in serie A.

Soddisfatta la voglia di continuare la sua attività calcistica, per l’attaccante di Capodichino che ha scelto di vivere ad Avellino con la sua famiglia.

Dopo avere concluso l’attività di giocatore, a livello professionistico, Biancolino ha avviato una elegante attività nel cuore della città, dedicandosi alla moda ma covava da sempre sotto la cenere la sua eterna passione per il calcio.

LEGGI PURE – dal calcio alla moda, la nuova sfida del Pitone Biancolino.

Nella squadra guidata da mister Iannuzzi, dunque, ci sarà spazio pure per un attaccante con 479 presenze e 179 reti in carriera. Biancolino farà la differenza, non c’è dubbio, ma sa bene che il posto dovrà conquistarlo.

Ultimi Articoli

Top News

Vaccino Johnson&Johnson, Ema “I benefici superano i rischi”

20 Aprile 2021 0
AMSTERDAM (PAESI BASSI) (ITALPRESS) – “Alle informazioni sul prodotto per il vaccino COVID-19 Janssen dovrebbe essere aggiunto un avvertimento su coaguli di sangue insoliti con piastrine basse. Il PRAC ha anche concluso che questi eventi dovrebbero essere elencati come effetti collaterali molto rari del vaccino”. E’ arrivato l’atteso pronunciamento del Comitato sulla sicurezza (PRAC) dell’Agenzia […]

[…]

Top News

Il Politecnico di Torino apre le porte ai futuri studenti

20 Aprile 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – Anche quest’anno gli Open Days del Politecnico di Torino saranno virtuali, ma con una novità rispetto al passato: il primo appuntamento sarà dedicato alla presentazione dei corsi di Laurea Triennale, dal 21 al 23 aprile, mentre dal 26 al 28 maggio prossimi sarà la volta dei corsi Magistrali. Una scelta che va […]

[…]