Sibilia lascia Forza Italia

Anche Cosimo Sibilia lascia Forza Italia. Il deputato irpino aderisce alla nuova formazione guidata dal presidente della Liguria Giovanni Toti e dal sindaco di Venezia Brugnaro. Due le cause del divorzio dal partito che proprio Sibilia contribuì a fondare nel 1994: la coesistenza divenuta oramai insostenibile con gli attuali riferimenti del partito campano, Martusciello e Cesaro, e soprattutto la preoccupante assenza di prospettive future per gli azzurri, tenuto conto anche delle precarie condizioni di salute di Silvio Berlusconi. A meno di improbabili ripensamenti, l’adesione di Sibilia al nuovo soggetto politico avverrà entro breve tempo, e rappresenta anche il primo passo per disegnare il risiko delle candidature al Parlamento, nel quale vi sarà stavolta la metà dei posti disponibili, indipendentemente dal sistema elettorale.

Ultimi Articoli

Top News

Ad aprile in calo le vendite al dettaglio

8 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ad aprile 2021 l’Istat stima una flessione su base mensile per le vendite al dettaglio (-0,4% in valore e -0,5% in volume). Le vendite dei beni alimentari sono in aumento (+1% in valore e in volume) mentre diminuiscono quelle dei beni non alimentari (-1,5% in valore e -1,7% in volume).Nel trimestre febbraio-aprile […]

[…]