Avellino che figuraccia: garage del Comune non a norma, parcheggio abusivo

E così, tra le tante assurdità che riguardano il Comune di Avellino, adesso si scopre pure che il garage sottostante il palazzo che ospita gli uffici del Palazzo di Città non è a norma.

Quel garage era stato recentemente adibito a parcheggio pubblico, con tanto di pagamento della sosta per gli utenti.

Dunque, se il garage è fuorilegge e il Comune lo utilizza facendosi pagare la sosta, per proprietà transitiva quel parcheggio è abusivo?

E’ la domanda più semplice e scontata che emerge rispetto all’ennesima scoperta che, rispetto alle tante collezionate, neanche stupisce più la popolazione di Avellino.

Tra pista ciclabile pezzottata, strisce pedonali non a norma e mai rimosse, lavori di tunnel e metropolitana mai completati e un lunghissimo elenco di stranezze che inutilmente si continuano a registrare in città, nessuno si meraviglia.

Garage fuorilegge

Cosa è successo? Qualcuno ha scoperto che il garage utilizzato quotidianamente per ospitare le auto dei dipendenti comunali, è privo del certificato di prevenzione incendi.

Va bene, lo chiudiamo in attesa di effettuare i lavori e mettere a norma la struttura ed i dipendenti andranno a parcheggiare altrove.

Il fatto grave è che dallo scorso 7 maggio, quel garage è diventato parcheggio pubblico nelle ore serali (dalle 18,30 alle 22,00), con tanto di parchimetro (uno dei pochissimi attualmente funzionante in città) al costo di 1,30 ogni ora.

Un parcheggio, dunque, abusivo perchè non a norma e quindi non utilizzabile per quello scopo.

La vicenda, tecnicamente parlando, rappresenta una grave irregolarità, rientrante dei casi che solitamente Emilio fede definisce “figura di merda”

Se fosse divampato un incendio, se fosse accaduta la disgrazia, chi sarebbe stato il responsabile?

3

Ora i Vigili del Fuoco, a cui la notizia pubblica è sicuramente pervenuta, dovranno provvedere a inibire l’accesso in quel garage dove, per tanto tempo, hanno stazionato le vetture dei dipendenti e degli utenti che, non sapendo di utilizzare una struttura a rischio, hanno pure pagato…

Ultimi Articoli

Top News

Recovery, Gentiloni “Obiettivo prima erogazione fino 13% a luglio”

8 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Per il Pnrr “l’esame è in corso. Per quei 12 paesi che hanno presentato i loro piani, tra cui l’Italia, entro la fine di aprile, si concluderà entro la fine di questo mese. E’ molto positivo che si sia già concluso tutto l’iter di ratifica da parte dei parlamenti nazionali, quindi nelle […]

[…]

Top News

M5S, Conte “Non sono stato incoronato, passerò da assemblea iscritti”

8 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Ci si è meravigliati del fatto che sono stato preso dalla società civile, ma non è un disdoro essere nominato dalla società civile. Per quanto riguarda il M5S, io non sono stato incoronato. Passerò dall’assemblea degli iscritti e avranno tutti la possibilità di votare ed esprimere il consenso o il dissenso su […]

[…]

Top News

Covid, Speranza “Numeri migliorano ma tenere alta l’attenzione”

8 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “I numeri in questi giorni sono molto migliori rispetto alle passate settimane, questo è il frutto di una campagna della vaccinazione che sta andando bene e delle misure che hanno funzionato. Ma noi dobbiamo tenere alta l’attenzione, siamo fiduciosi. Oggi Mattarella l’ha detto: non siamo al traguardo, ma stiamo facendo passi in […]

[…]

Top News

Giustizia, Letta “Fare le riforme ora, noi ci siamo”

8 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Ho incontrato la ministra Marta Cartabia per confermarle la nostra volontà di fare ora, in Parlamento, le riforme del processo civile, di quello penale e del Csm. Noi ci siamo. Aspettare e rinviare non è quello che ci vuole per una giustizia più efficiente, rapida e giusta”. Così, su Twitter, il segretyario […]

[…]

Top News

Comunali, Meloni “Non capisco i rinvii sulle candidature”

8 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Io sui sindaci chiedo solo di decidere, penso che ci siano le condizioni per fare bene e questo continuo rimandare comincio a non comprenderlo più. Credo che scegliere dei candidati sindaci e partire con la campagna elettorale sia una priorità. E’ il rinvio sine die che comincio a non capire più e […]

[…]