Omicidio ad Avellino: Aldo Gioia ucciso a coltellate. Arrestati figlia e fidanzato

Aldo Gioia, 53 anni operaio della Fca, è stato ucciso a coltellate dalla figlia e dal suo fidanzato, nell’abitazione dell’uomo, un appartamento al quinto piano sito in Corso Vittorio Emanuele di Avellino.

Un assassinio premeditato. La vittima ha ricevuto diverse coltellate al torace mentre era assopito sul divano della sua abitazione.

LEGGI PURE – Omicidio Avellino, nuovi sviluppi: ecco chi sono i presunti assassini di Aldo Gioia

Inutili sono stati i soccorsi, attivati dagli altri familiari presenti alla tragica scena.

Aldo Gioia è spirato all’Ospedale Moscati di Avellino, dove era stato trasportato nel tentativo estremo di salvargli la vita.

Dopo tragico ferimento, la figlia e il fidanzato sono scappati. Sono stati rintracciati dopo qualche ora a Cervinara, nell’abitazione del giovane.

Elena Gioia, la figlia di appena 18 anni e Giovanni L. di 23 anni, sono stati portati in Questura dagli agenti della Mobile di Avellino e sono in stato di fermo. Secondo gli inquirenti non ci sarebbero dubbi: sarebbero loro gli autori del delitto.

Prevista in mattinata una conferenza stampa del Procuratore della Repubblica, dottore Domenico Airoma, per illustrare i particolari del delitto.

Ricostruzione fatti

L’uccisione è avvenuta davanti agli occhi della moglie della vittima, Liana Ferraiolo, dell’altra figlia e del suo compagno.

Troppo gravi le ferite riportate da Aldo Gioia, che sarebbe stato ucciso mentre dormiva sul divano dal fidanzato della figlia.

Tra loro c’erano dissidi: il padre non vedeva di buon occhio la relazione della sua giovane figlia con l’uomo.

Ultimi Articoli

Top News

Climate change, un concorso letterario per racconti sul mondo che verrà

22 Settembre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Alla ricerca dei Cormac McCarthy d’Italia. Al via The Source, il concorso letterario che sceglierà i migliori racconti di genere climate fiction italiani. L’iniziativa, promossa da Gruppo CAP, gestore del servizio idrico integrato della Città metropolitana di Milano, in collaborazione con Libromania, società controllata dalla casa editrice DeA Planeta Libri, prende spunto […]

[…]

TG News

Tg News – 22/9/2021

22 Settembre 2021 0


In questa edizione: – Covid, tra luglio e settembre 2021 quasi 4mila operatori sanitari sono risultati positivi – Benzina, prezzo ai massimi dal 2014 – Presidi: “Sbagliato fermare le lezioni per adibire a seggi elettorali […]

Top News

Green Pass per lavorare, il 46,9% degli italiani è favorevole

22 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – A partire dal 15 ottobre, nel nostro Paese sarà obbligatorio esibire il Green Pass per poter accedere a tutti i luoghi di lavoro, sia pubblici sia privati. Una decisione che trova, sostanzialmente, il parere favorevole di un cittadino su due (46,9%). Mentre solo il 15,2% non lo estenderebbe ad altre categorie oltre […]

[…]

Top News

Governo, D’Incà “Fiducia serve ad accelerare per avere i fondi del pnrr”

22 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Le quattro fiducie le abbiamo chieste perchè abbiamo il decreto green pass due alla Camera e al Senato. Abbiamo chiuso quindi questa settimana gli impegni che altrirmenti avrebbero preso due settimane poi c’è da chiudere la riforma del civile e del penale. Tutto questo serve ad accelerare”, lo dice il ministro per […]

[…]

Top News

Istat, Conti economici confermano contrazione eccezionale nel 2020

22 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – La stima aggiornata dei conti economici nazionali conferma la contrazione di entità eccezionale dell’economia nel 2020, con un tasso di variazione del Pil del -8,9% a fronte di un incremento dello 0,4% nel 2019. Lo si legge nel report dell’Istat. Dal lato della domanda, a trascinare la caduta del Pil è stata […]

[…]