Covid, Mattarella “Sforzo congiunto ricordando valori della Resistenza”

ROMA (ITALPRESS) – “Il difficile momento che stiamo vivendo limita le modalità di celebrazione ma desidero con uguale intensità, in questo 25 aprile, Festa della libertà di tutti gli italiani, ricordare il sacrificio di migliaia di connazionali che hanno lottato nelle fila della Resistenza e combattuto nelle truppe del Corpo Italiano di Liberazione, di quanti furono deportati, internati, sterminati nei campi di concentramento e delle donne e degli uomini di ogni ceto ed estrazione che non hanno fatto mancare il loro sostegno, pagando spesso duramente la loro scelta. Rinascita, unità, coesione, riconciliazione nella nuova Costituzione Repubblicana, furono i sentimenti che guidarono la ricostruzione nel dopoguerra e che ci guidano oggi verso il superamento della crisi determinata dalla pandemia che, oltre a colpirci con la perdita di tanti affetti, mette a dura prova la vita economica e sociale del Paese”. Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un messaggio inviato in occasione del 76° anniversario della Liberazione, alle Associazioni Combattentistiche e d’Arma. “Ora più che mai – osserva il capo dello Stato – è necessario rimanere uniti in uno sforzo congiunto che ci permetta di rendere sempre più forti e riaffermare i valori e gli ideali che sono alla base del nostro vivere civile, quel filo conduttore che, dal Risorgimento alla Resistenza, ha portato alla rinascita dell’Italia”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Sassuolo prosegue il sogno Europa, 2-1 in casa Genoa

9 Maggio 2021 0
GENOVA (ITALPRESS) – Il Sassuolo vince 2-1 e sale a 56 punti in classifica puntando l’Europa, il Genoa subisce la seconda sconfitta consecutiva dopo il 4-3 con la Lazio e resta coinvolto nella lotta salvezza. Decidono le reti di Raspadori e Berardi in una partita sotto controllo dei neroverdi fino al finale acceso dal gol […]

[…]

Top News

Terrorismo: Fico “Ristabilire verità e giustizia per nuove generazioni”

9 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Ristabilire piena verità e giustizia è un passaggio ineludibile anche per trasmettere la memoria degli anni di piombo alle giovani generazioni. I ragazzi e le ragazze hanno il diritto ed il dovere di comprendere sino in fondo il senso e le responsabilità di quanto accaduto, di essere messi così in guardia contro […]

[…]

Top News

Terrorismo, Mattarella “Bersaglio era giovane democrazia parlamentare”

9 Maggio 2021 0
“Il bersaglio era la giovane democrazia parlamentare, nata con la Costituzione repubblicana, per approdare a una dittatura, privando gli italiani delle liberta’ conquistate nella lotta di Liberazione. Esattamente il contrario di quanto proclamava il terrorismo rosso, quando parlava di Resistenza tradita. Il tradimento della Resistenza sarebbe stato, invece, quello di far ripiombare l’Italia sotto una […]

[…]