Alto Calore, scontro rinviato

Michelangelo Ciarcia resta alla guida dell’Alto Calore. Il Partito Democratico rielegge il suo amministratore uscente ma la maggioranza bulgara stavolta è determinata soltanto dalla mancanza di valide alternative e soprattutto dalla poca voglia dei democratici di contarsi in assemblea.
Assente al voto il sindaco di Avellino, comune di maggioranza relativa, che dopo le aspre polemiche della passata tornata elettorale regionale contro Ciarcia, ha preferito evitare lo scontro aperto in solitario, avendo preso atto che nessuno dei suoi riferimenti politici aveva espresso la volontà di dare vita ad una conta dei voti. Del resto, il rinvio del congresso provinciale del partito ha costretto tutte le anime e le correnti del PD ha giocare a carte coperte la loro eterna partita: rieletto così Ciarcia, alla guida di un ente iperindebitato e quindi non più centro di potere, la nuova sfida è rappresentata ora dalla presidenza dell’ASI contesa al momento dai sindaci di Solofra e San martino Valle Caudina: qui il sistema di voto prevede che ciascun comune abbia il medesimo peso (una testa un voto). Resta all’orizzonte anche la corsa per la presidenza della Provincia, alla quale aspira Gianluca Festa. Con o senza i voti del PD.

Ultimi Articoli

Avellino

Carcere di Avellino, ancora droni con droga

26 Ottobre 2021 0

Droga “a domicilio” nel carcere di Avellino dove stamattina un drone ha depositato l’involucro appeso ad un filo all’altezza della finestra del reparto “aperto”, dove i detenuti stazionano fuori dalle celle con sorveglianza attenuata. Lo […]

Top News

Covid, nuovi casi in crescita ma tasso positività allo 0,6%

26 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Casi Covid in crescita nel nostro Paese. Dalla lettura del bollettino del ministero della Salute si evince che i nuovi positivi sono 4.054, in aumento rispetto ai 2.535 registrati nelle 24 ore precedenti a fronte però di quasi il triplo dei tamponi processati, 639.745 che fa tornare il tasso di positività sotto […]

[…]

Top News

Nel bolognese nuovo Centro per Eccellenza Industriale Philip Morris

26 Ottobre 2021 0
BOLOGNA (ITALPRESS) – La fabbrica del futuro nasce a Bologna ed è targata Philip Morris. Taglio del nastro questa mattina per il nuovo Centro per l’Eccellenza Industriale, il più grande al mondo di PMI per industrializzazione, innovazione di processo, ingegnerizzazione e sostenibilità, nello stabilimento di Crespellano nel Bolognese. “La fabbrica del futuro – ha spiegato […]

[…]

Top News

Pensioni, Letta “Sbagliato il sistema delle quote”

26 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Quando parliamo di pensioni parliamo di persone, dobbiamo evitare lo scalone, ma intervenendo sulla questione delle donne e dei lavori usuranti. Per fare questo il sistema delle quote non è adeguato. Non siamo tutti uguali”. Lo ha detto il segretario del Partito Democratico, Enrico Letta, alla Direzione nazionale.“Quota 100 affronta un problema […]

[…]

Cronaca in Irpinia

Covid, una vittima in Irpinia: è un 51enne

26 Ottobre 2021 0

È deceduto questa mattina, in una stanza di isolamento dell’Unità operativa di Anestesia e Rianimazione dell’Azienda ospedaliera San Giuseppe Moscati di Avellino, un paziente di 51 anni di nazionalità rumena residente a Lauro (Av). L’uomo […]