Inchiesta Autostrade per l’Italia, Gubitosa: “Notizie sconcertanti su sicurezza”

In seguito a quanto pubblicato sull’argomento (LEGGI QUI) dall’onorevole irpino Michele Gubitosa riceviamo il seguente duro commento:

“Apprendo notizie sconcertanti riguardanti la sicurezza delle nostre autostrade. Infatti, dalla conclusione delle indagini guidate dalla Procura della Repubblica di Avellino, emergono dati raccapriccianti. Secondo la Procura, Autostrade per l’Italia utilizza materiali “scadenti e non certificati per la manutenzione e messa in sicurezza delle strade”, motivo per il quale sono stati sequestrati ben 12 viadotti di competenza della Procura di Avellino. Mi preoccupa principalmente l’atteggiamento di Autostrade utilizzato nei confronti del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti: con superficialità la società ha omesso l’invio degli esiti negativi dei crash-test effettuati negli anni, ignorando le procedure. Sorprende, inoltre, il fatto che solo costretta dalle indagini allora in corso, Autostrade si sia immediatamente attivata affinché i materiali utilizzati nei test potessero elaborare risultati positivi, chiedendo addirittura la supervisione di tecnici esperti”

“A questo punto – conclude Michele Gubitosa – sorgono diverse incognite: quanti viadotti versano nelle medesime condizioni? Su quanti altri tratti autostradali sono stati utilizzati materiali scadenti e non certificati? Fino a che punto arriva l’inaffidabilità dei crash-test finalizzati a testare l’efficienza dei new jersey? Tutto ciò getta un’ombra sulla sicurezza dei cittadini che percorrono quelle strade quotidianamente, ignari di essere in pericolo costante. Dunque, prestissimo presenterò una interrogazione parlamentare al Ministro dei Trasporti, Danilo Toninelli: queste ultime notizie sono sconcertanti”.

Ultimi Articoli

Top News

Governo, Renzi “Con questi numeri tra due mesi punto e a capo”

18 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La mia opinione è che una maggioranza raccogliticcia non ce la faccia. Da italiano faccio il tifo per il mio Paese, da esponente politico dico che con questi numeri tra due mesi saranno punto e a capo”. Lo ha detto Matteo Renzi, leader di Italia Viva, ospite a Tg2 Post su Rai2. […]

[…]

Top News

Governo, Salvini “Chi cambia idea non responsabile ma complice”

18 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Posso esprimere tutta la mia frustrazione? E’ quella degli italiani che oggi sono usciti per lavoro e non hanno seguito i senatori in compravendita come all’Ikea”. Lo ha detto Matteo Salvini, leader della Lega, ospite a Tg2 Post su Rai2. “Non sono responsabili o costruttori: uno che cambia idea in un quarto […]

[…]

Top News

Doppietta di Ibrahimovic, il Milan vince a Cagliari per 2-0

18 Gennaio 2021 0
CAGLIARI (ITALPRESS) – Il Milan risponde all’Inter e mantiene i tre punti di distacco in vetta alla classifica. Nel posticipo alla Sardegna Arena che chiude la 18ma giornata di Serie A, i rossoneri affondano il Cagliari con un 2-0 marchiato dalla doppietta del rientrante Ibrahimovic. Pioli deve fare a meno dei positivi Theo Hernandez, Rebic […]

[…]

Top News

Governo, dalla Camera via libera alla fiducia

18 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – L’Aula della Camera con 321 voti a favore, 259 contrari e 27 astenuti ha votato la fiducia al Governo, sulla risoluzione presentata dalla maggioranza, dopo le comunicazioni del premier Giuseppe Conte. Il voto si è svolto con chiama per appello nominale con voto palese. La maggioranza richiesta era di 291 voti, visto […]

[…]

Top News

Il Torino esonera Marco Giampaolo

18 Gennaio 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – Si chiude dopo 18 giornate l’avventura di Marco Giampaolo alla guida del Torino. Fatale al tecnico il pari di sabato contro lo Spezia al “Grande Torino”, coi granata che non sono riusciti a sbloccare la gara nonostante gli avversari abbiano giocato in inferiorità numerica dall’8′ del primo tempo per l’espulsione di Vignali. […]

[…]

Top News

Governo, Meloni “Conte Barbapapà cambia forma in base alla convenienza”

18 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Giuseppe Conte è perfettamente in grado di assumere la forma che chiede il suo mandante, come Barbapapà, prima di destra, poi di sinistra, poi socialista, prima a favore poi contro l’immigrazione clandestina, prima amico di Salvini, poi di Renzi, qualsiasi cosa pur di rimanere dov’è”. Lo ha detto la leader di Fratelli […]

[…]