Autostrada A16: Barriere a rischio sequestrate su 12 viadotti e 3 indagati

Nell’ambito dell’inchiesta relativa alle barriere posizionati lungo 12 viadotti dell’autostrada A16 Napoli-Bari, precisamente nel tratto compreso tra le uscite di Baiano e Benevento, la Procura della Repubblica di Avellino ha sequestrato i cosiddetti new jersey collocati su tali viadotti.

Nessun problema per la circolazione lungo l’autostrada, che continuerà a svolgersi regolarmente. Problemi potrebbero esserci, invece, per i responsabili delle possibili irregolarità che potrebbero energere dall’inchiesta condotta dal procuratore dela Repubblica di Avellino, Rosario Cantelmo, e dal pubblico ministero Cecilia Annecchini.

Tre consulenti nominati dalla Procura avellinese hanno minuziosamente controllato i viadotti Pietra Gemma, Vallonalto II, Sabato, Vallone del Duca, Carafone, Lenze Pezze, Bosco Grande, Del varco, Vallonalto I, Scofeta vergine, Francia.

In base a tali accertamenti, la decisione di porre sotto sequestro le barriere  situate su tali viadotti e di iscrivere nel registro degli indagati tre dirigenti di Autostrade per l’Italia, per una serie di omissioni. Tra questo anche un funzionario già condannato a cinque anni di reclusione nel processo di primo grato per la strage del bus avvenuta lungo il viadotto Acqualonga di Monteforte Irpino.

 

Ultimi Articoli

Top News

La Juve batte 3-1 il Sassuolo, gol di Danilo, Ramsey e Ronaldo

10 Gennaio 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – La Juventus continua a vincere e si riavvicina a Roma e Inter ma il Sassuolo esce a testa alta dall’Allianz Stadium. Gli uomini di De Zerbi, in dieci per un tempo e privi di Berardi, cedono per 3-1 solamente nel finale con i gol di Ramsey e Ronaldo che seguono il botta […]

[…]

Top News

La Fiorentina torna al successo al Franchi, piegato il Cagliari

10 Gennaio 2021 0
FIRENZE (ITALPRESS) – La Fiorentina, dopo il successo di fine 2020 sulla Juve, torna a conquistare i 3 punti, battendo il Cagliari per 1-0. Con questo successo i viola si allontanano dalla zona retrocessione. Decisiva, nella vittoria contro i sardi, la rete di Vlahovic (alla quinta marcatura consecutiva), che condanna la squadra di Di Francesco […]

[…]