Tumori, Gridelli: “Meno casi, ma più decessi”

Meno casi, ma più decessi: il cancro fa più vittime dalle nostre parti perché si fa poca prevenzione. A parlare è il professore Cesare Gridelli, primario del reparto di Oncologia dell’ospedale Moscati di Avellino, tra i migliori esperti al mondo. L’allarme lo ha lanciato a margine della presentazione dell’ottava edizione dell’iniziativa “La cucina entra in oncologia“. “Nel Mezzogiorno d’Italia meno casi di tumore rispetto al Nord – ha fatto notare sempre Gridelli –  ma al Sud ci sono più decessi perché c’è ancora tanto da fare sul fronte della prevenzione”.

 

Ultimi Articoli

Top News

Salvini “Non sarà questo Governo a riformare giustizia e fisco”

15 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Ma tanto non sarà questa maggioranza a riformare giustizia e fisco. La ministra Cartabia può avere le idee chiare, ma se sei in Parlamento con Pd e 5S, per i quali chiunque passa lì accanto è un presunto colpevole, è dura”. Così il leader della Lega, Matteo Salvini, in un colloquio con […]

[…]

Top News

Mattarella “Serve sostegno alla famiglia per un’efficace ripartenza”

15 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La famiglia è nucleo vitale della società. L’art. 29 della Costituzione ne riconosce espressamente il carattere di società naturale preesistente allo Stato e ne afferma i diritti. Luogo di condivisione e trasmissione dei valori, segna il rapporto tra le generazioni ed è al centro dello sviluppo dei sentimenti della comunità, oltre a […]

[…]

Top News

Bono, The Edge e Martin Garrix firmano inno ufficiale Europei

14 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – E’ disponibile in rotazione radiofonica e in digitale “We Are The People”, l’inno ufficiale di Uefa Euro 2020 composto dal Dj/produttore multiplatino Martin Garrix insieme alle leggende del rock Bono & The Edge. Bono ha composto il testo e alcune melodie insieme a Garrix, mentre The Edge ha impreziosito il brano con […]

[…]

Top News

Dal 17 maggio Sardegna e Sicilia in giallo, Val d’Aosta resta arancione

14 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il ministro della Salute, Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia, firmerà in giornata una nuova ordinanza che andrà in vigore a partire dal 17 maggio. Passano in area gialla le Regioni Sicilia e Sardegna. Resta in area arancione la Valle d’Aosta. Tutte le altre Regioni […]

[…]

Top News

Coronavirus, 7.567 nuovi casi e 182 decessi in 24 ore

14 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Discesa dei casi di coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore. Secondo il bollettino del Ministero della Salute, i nuovi positivi sono 7.567, in calo rispetto agli 8.085 di ieri e ciò a fronte di un numero superiore di tamponi processati, 298.186, dato che fa calare il tasso di positività al 2,53%. […]

[…]