Ci risiamo: rubinetti a secco, torna l’emergenza idrica

Le sorgenti sono di nuovo a secco: la portata d’acqua si riduce costantemente. Ed ecco una nuova sventagliata di chiusure. Dopo una tregua durata pochi giorni, la provincia irpina, quindi, ripiomba nell’emergenza idrica. L’Alto Calore preannuncia un piano massiccio di interruzioni del servizio, così come è accaduto costantemente da fine maggio. Da stasera alle 21 e fino a domattina alle 6 rubinetti a secco in quasi i comuni della provincia. Si salvano solo Avellino, Montoro e Atripalda.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino-Bari: sale la febbre, si va verso il sold-out

1 Dicembre 2021 0

di Dino Manganiello Nelle prime 36 ore di prevendita quasi mille biglietti staccati: più di 600 sponda biancoverde, 350 (ovvero tutti quelli disponibili) per il settore ospiti. E’ la prova inconfutabile di quanto si stia […]

Cronaca

Monteforte Irpino: controlli in un cantiere edile, 9 denunce

30 Novembre 2021 0

I Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino hanno denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica 9 persone, ritenute responsabili dei reati di “falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici”,“falsità ideologica […]

Attualità

Covid in Irpinia: 61 casi

30 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 840 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 61 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 3, residenti nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel […]