Lioni-Grottaminarda: un altro passo in avanti

Cinque anni per completare l’arteria che collegherà due mari, il Tirreno e l’Adriacito. Al via i lavori del secondo lotto della Lioni-Grottaminarda, vale a dire la tratta tratta Sant’Angelo die Lombardi-Villamaina. Alla cerimonia il sottosegretario alle Infrastruttura Del Basso De Caro e il governatore De Luca. Un’opera che costerà complessimente 430 milioni di euro. All’appello ora ne mancano solo 70: li ha promessi il Governo. “Partono dei lavori fondamentali che servono ad avvicinarci al completamento di un’opera strategica che serve una popolazione di 50mila abitanti e finalmente presenterà opportunità di sviluppo incredibili“ – ha detto il presidente De Luca. “In termini di finanziamenti il più è fatto“ – ha sottolineato, invece, il sottosegretario De Caro.

Ultimi Articoli