Papa “Croce non diventi monile o oggetto scaramantico”

ROMA (ITALPRESS) – “Seguo con preoccupazione quanto sta accadendo nel Mediterraneo orientale, una zona insidiata da vari focolai di instabilità. Faccio appello al dialogo costruttivo e al rispetto della legalità internazionale per risolvere i conflitti che minacciano la pace dei popoli di quella regione”. Lo ha detto Papa Francesco durante l’Angelus.
“La croce – ha poi ricordato il Pontefice – è segno santo dell’Amore di Dio, è segno del Sacrificio di Gesù, e non va ridotta a oggetto scaramantico oppure a monile ornamentale”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Covid, Conte “Non possiamo consentire vacanze sulla neve”

23 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Sullo spostamento tra regioni a Natale, ci stiamo lavorando ma se continuiamo così a fine mese non avremo più zone rosse. Tuttavia, il periodo natalizio richiede misure ad hoc. Si rischia altrimenti di ripetere il ferragosto e non ce lo possiamo permettere: consentire tutte occasioni di socialità tipiche del periodo natalizio non […]

[…]

Top News

Ice e Alibaba Group, nasce Made in Italy Pavilion

23 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – L’Agenzia ICE e Alibaba Group hanno siglato oggi un Memorandum of Understanding (MoU) per la creazione del “Made in Italy Pavilion” all’interno di Alibaba.com, il marketplace B2B leader globale. La firma è avvenuta nel corso di una cerimonia virtuale alla presenza del Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di […]

[…]