Migranti, Johansson “L’Ue sarà al fianco dell’Italia”

ROMA (ITALPRESS) – “Stiamo già parlando con le autorità libiche e con il governo ad interim di Abdel Hamid Dbeibah ci sono riscontri e opportunità positive, sono pronta a impegnarmi per esplorare la possibilità di chiudere un nuovo accordo con la Libia senza aspettare le elezioni di dicembre”. Lo afferma Ylva Johansson, commissaria europea agli Affari Interni, in un’intervista al quotidiano La Repubblica, in merito all’immigrazione.
“Sto contattando i governi dell’Unione per mettere i piedi un sistema di ridistribuzione volontario e provvisorio per aiutare l’Italia ad affrontare l’estate”, spiega Johansson, per la quale “è fondamentale che l’Italia riceva la solidarietà europea”. E aggiunge: “Abbiamo imparato che la ridistribuzione volontaria non è abbastanza e dunque l’approvazione della riforma delle politiche migratorie con i ricollocamenti obbligatori è essenziale”.
“Negli ultimi mesi siamo andati avanti piano perchè a causa del Covid abbiamo avuto pochi incontri fisici con i ministri mentre un tema così divisivo va affrontato guardandosi negli occhi. A breve potremo riprendere a vederci di persona e andare avanti”, spiega la commissaria europea, che alla domanda se sarà possibile chiudere la riforma entro l’estate risponde: “No, ci vorrà più tempo”.
“Penso che l’Italia riceverà un aiuto con la redistribuzione, ma al momento non posso dire di più. Non so ancora se procederemo con una seconda dichiarazione come quella di Malta o se useremo un meccanismo diverso – prosegue -. Intanto lavoriamo anche per bloccare le partenze”. Oggi Johansson sarà in Tunisia con la ministra dell’Interno Luciana Lamorgese “per un accordo globale che da un lato consenta al Paese di riprendersi dalla forte crisi economica causata dal Covid, dall’altro per fornirgli le risorse per contrastare i trafficanti di esseri umani”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Famiglie, nel 2020 spesa media mensile in calo del 9%

9 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Nel 2020, secondo i dati Istat, la stima della spesa media mensile delle famiglie residenti in Italia è di 2.328 euro mensili in valori correnti, in calo del 9% rispetto al 2019. Considerata la dinamica inflazionistica (-0,2% la variazione dell’indice dei prezzi al consumo per l’intera collettività), il calo in termini reali […]

[…]

Top News

Dalla stampa ai social, un’unica soluzione per tutti i media

9 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Monitorare i social media per scoprire la reputazione dei brand: Volocom, azienda operante nel settore dello sviluppo software e della gestione delle informazioni dal 2001, amplia lo spettro d’indagine del proprio portafoglio di servizi, integrando all’analisi dei media tradizionali quella delle piattaforme social. “Il mondo dell’informazione è in continua trasformazione e la […]

[…]

Top News

Dal Parlamento Ue via libera definitivo al green pass

9 Giugno 2021 0
BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – Il Parlamento Europeo ha approvato il regolamento che istituirà il certificato Covid Ue digitale, o green pass, che entrerà in vigore il prossimo primo luglio. La Plenaria lo ha approvato con 546 voti a favore, 93 contrari e 51 astensioni (cittadini dell’UE) e con 553 a favore, 91 contrari e 46 […]

[…]

Top News

Vaccino, Figliuolo “Sfida si vince tra giugno e luglio”

9 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Oggi siamo a oltre 39 milioni di dosi somministrate, con il 48% degli italiani che hanno ricevuto la prima dose. Con efficienza la macchina va avanti, si va oltre al 90% della capacità di somministrazione, la media è tra il 90 e il 95%, questa è la bella Italia che si mette […]

[…]