Mancini “Nazionale riparte da certezze, nessun club mi ha cercato”

FIRENZE (ITALPRESS) – “Non ho mai avuto nessuno che mi ha cercato anche perchè credo sia abbastanza difficile. Abbiamo iniziato questo lavoro due anni con grandi difficoltà e nonostante tutto credo che siamo riusciti a fare un ottimo lavoro e speriamo di migliorarlo ancora”. Lo ha detto il c.t. della Nazionale italiana Roberto Mancini nel corso di una conferenza stampa in svolgimento a Coverciano, sede del ritiro azzurro a chi gli ha chiesto se era stato contattato per sedere sulla panchina di qualche club. E sull’ipotesi che si era ipotizzata nei mesi di scorsi di Marcello Lippi come direttore tecnico azzurro, Roberto Mancini ha risposto: “Credo che abbia già spiegato il presidente” della Figc Gabriele Gravina. “Io non ero a corrente di niente. Quello che sapete voi, so io. Non la ritengo una cosa così importante. Non è cambiato assolutamente niente. Il presidente” dell’ipotesi Marcello Lippi come direttore tecnico della Figc “me ne ha parlato perchè era già uscito sui giornali e la cosa è finita lì. Non ho avuto bisogno di essere rassicurato, nè che mi venisse spiegato niente”.
“Dobbiamo ripartire dall’entusiamo che eravamo riusciti a creare nel gruppo di qualificazione, dalla voglia di rigiocare per la nazionale e dalle basi e le certezze che abbiamo in questo momento, ovvero quelle di una squadra che sta giocando bene e si diverte. Detto questo è chiaro che saranno due partite diverse dalle altre. I giocatori sono gli stessi. Bisogna verificare la condizione fisica, perchè alcune squadre hanno concluso da poco. Vediamo in questi giorni come staranno, cercheremo di trovare delle soluzioni. Dovremo tenere conto di questo, ma se un giocatore è bravo, magari non potrà reggere i 90′ ma la sua parte la farà sempre. Intanto dobbiamo cominciare bene perchè con la Bosnia non sarà facile”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Show a San Siro, l’Inter batte la Fiorentina 4-3

26 Settembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Subito pazza Inter alla prima di campionato. I nerazzurri completano un’incredibile rimonta contro la Fiorentina nel finale di secondo tempo dopo gli ingressi di Vidal e Hakimi. Lukaku pareggia su assist del marocchino, poi D’Ambrosio fissa lo score sul 4-3. Rimpianti evidenti per la squadra di Iachini che incanta con Ribery, Castrovilli […]

[…]

Top News

Il Benevento passa a Marassi: Samp ribaltata da 0-2 a 3-2

26 Settembre 2020 0
GENOVA (ITALPRESS) – Gol, divertimento e soprattutto tante emozioni nel match vinto dal neopromosso Benevento in rimonta per 3-2 sulla Sampdoria. I sanniti, inizialmente sotto per 2-0, conquistano al “Ferraris” i primi tre punti in classifica mentre i blucerchiati incassano un’altra sconfitta dopo il ko per 3-0 contro la Juventus alla prima. All’8′ immediato il […]

[…]

Top News

La Lazio vince 2-0 a Cagliari, in gol Lazzari e Immobile

26 Settembre 2020 0
CAGLIARI (ITALPRESS) – Buona la prima per la Lazio, che apre il suo campionato battendo il Cagliari 2-0 alla Sardegna Arena. I biancocelesti, all’esordio in Serie A (la prima giornata rinviata con l’Atalanta verrà recuperata mercoledì all’Olimpico) aprono le danze con la rete di Lazzari in avvio poi chiudono i conti con il raddoppio del […]

[…]

Top News

Conte “Quota 100 non sarà rinnovata”

26 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Quota 100 è stato un progetto di riforma triennale per supplire a un disagio sociale che si era creato. Non è all’ordine del giorno il rinnovo di Quota 100”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, in collegamento da Palazzo Chigi, nel corso del dibattito “L’Italia e l”Europa” al Festival […]

[…]

Top News

Coronavirus, 1.869 i nuovi casi, Campania prima regione

26 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 1.869 i nuovi casi di Coronavirus registrati in Italia nelle ultime 24 ore, e 17 i decessi che portano il totale delle vittime a 35.818. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 104.387 tamponi, per un totale di 10.999.350 da inizio emergenza. E’ quanto si legge nel bollettino del Ministero della […]

[…]