Lazio-Sampdoria 1-0, decide il gol di Luis Alberto

ROMA (ITALPRESS) – Basta la rete di Luis Alberto alla Lazio per avere la meglio sulla Sampdoria, riprendere il filo della vittoria perso contro l’Inter e salire a quota 43 punti, in piena zona Champions in attesa delle altre rivali. Per la squadra di Ranieri, invece, una sconfitta che interrompe la mini serie di due risultati utili consecutivi. Venti minuti di studio tra Lazio e Sampdoria, poi si sveglia Luis Alberto che prima impegna Audero, chiamandolo alla parata, poi lo trafigge portando avanti i biancocelesti al 24′: l’assist di Milinkovic-Savic è perfetto, per lo spagnolo è un gioco da ragazzi stoppare a centro area e calciare sotto la traversa trovando l’1-0. La rete segnata ha il potere di caricare gli uomini di Inzaghi che nel giro di 10 minuti legittimano il vantaggio sfiorando il gol con Immobile, sul quale Audero si supera impedendogli di festeggiare il compleanno con la rete, poi con Marusic e infine con la punizione di Milinkovic-Savic che, deviata dalla barriera, esce di poco sopra la traversa della porta doriana. Nella ripresa Ranieri cambia modulo con Bereszynski in campo al posto di Yoshida – e il passaggio alla difesa a quattro – e Jankto per Ramirez. La mossa del tecnico testaccino porta i frutti sperati con la Sampdoria a sfruttare meglio le fasce laterali: proprio da quella sinistra, infatti, arriva la prima occasione con Augello che salta Marusic e mette dentro, dove Quagliarella non riesce però a centrare la porta di Reina. La grande occasione, però, capita sui piedi di Muriqi, entrato al posto di Luis Alberto, che non riesce a girare verso la porta il pallone messo dentro da Marusic. Gli ultimi minuti sono di sofferenza per la Lazio, ma alla fine i 3 punti se li aggiudica la squadra di Inzaghi che, adesso, può pensare alla sfida al Bayern Monaco.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Il posticipo va al Venezia, Aramu stende la Fiorentina

18 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Sono 3 punti pesanti in chiave salvezza quelli conquistati dal Venezia, che nel posticipo dell’ottava giornata supera per 1-0 la Fiorentina uscendo momentaneamente dalla zona retrocessione. Dopo un avvio tutt’altro che emozionante è la Viola a creare la prima occasione da rete al 21′ quando Bonaventura ci prova dal limite dell’area ma […]

[…]

Top News

Al Vinitaly qualità e tutela sono le parole d’ordine

18 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Seconda giornata di Vinitaly nella sua Special Edition, con un occhio ai mercati internazionali ma anche a quello interno, oggi sorprendente. In questo settore si assiste a una rivoluzione rosa: le donne sono produttrici e manager nel settore vinicolo, ma soprattutto nel 2021 le wine lovers hanno superato gli uomini passando, secondo […]

[…]

Calcio Avellino

Avellino, tutti in bilico e rischio ‘rivoluzione’

18 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La famiglia D’Agostino ha capito che il capitombolo è una eventualità che non si può non considerare. Ed allora ha cominciato a guardarsi intorno: sondaggi per non farsi trovare impreparati in caso […]

Top News

Ballottaggi, Meloni “Centrodestra sconfitto, ma non è una debacle”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Credo che si debba riconoscere che il centrodestra esce sconfitto, credo che ne siamo tutti consapevoli. Il centrodestra conferma Trieste ma non strappa le altre 5 grandi città”. Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, in conferenza stampa. “Credo che però a parlare di debacle un pò ce ne […]

[…]

Attualità

Incendio Montefredane: i primi dati Arpac

18 Ottobre 2021 0

Proseguono le verifiche dell’Agenzia ambientale della Campania in seguito all’incendio divampato nella notte tra sabato 16 e domenica 17 ottobre in un deposito di autoarticolati dell’azienda di trasporti Ba.Co. Trans srl situato nella frazione di […]