Coronavirus, 14.931 nuovi casi e 251 decessi in 24 ore

ROMA (ITALPRESS) – Sono 14.931 i nuovi casi di Coronavirus in Italia (ieri 15.479) a fronte di 306.078 tamponi effettuati su un totale di 37.807.953 da inizio emergenza. E’ quanto si legge nel bollettino del Ministero della Salute – Istituto Superiore di Sanità di oggi. Nelle ultime 24 ore sono stati 251 i decessi per un totale di 95.486 vittime da inizio pandemia. Con quelli di oggi diventano 2.795.796 i casi totali di Covid in Italia. Attualmente i positivi sono 384.623 (+2.175 rispetto a ieri), 364.835 le persone in isolamento domiciliare. I ricoverati in ospedale con sintomi sono 17.725 di cui 2.063 in terapia intensiva. I dimessi/guariti sono 2.315.687 con un incremento di 12.488 unità nelle ultime 24 ore.
La regione con il maggior numero di nuovi casi nelle ultime 24 ore rimane la Lombardia (3.019), seguita dall’Emilia-Romagna (1.724), Campania (1.677), Veneto (1.244) e Toscana (953).
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Su Rai1 torna il commissario Montalbano in attesa del suo futuro

23 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Cosa ne sarà di Montalbano dopo il film che andrà in onda il prossimo 8 marzo su Rai1? “Il metodo Catalanotti”, diretto e interpretato da Luca Zingaretti, sarà davvero l’ultimo film di una collezione che, con l’ultimo, ne ha proposti ben 37? Il produttore Carlo Degli Esposti non si sbilancia: “E passato […]

[…]

Top News

Carelli “Il centro è un arcipelago, va aggregato e federato”

23 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Sono uscito da un movimento che secondo me aveva perso un pò la sua anima. Tre anni fa siamo partiti da un bellissimo programma elettorale che si basava su dei valori molto belli, ma l’attuazione di tutto questo programma nel corso di questi tre anni non è avvenuta come si pensava”. Lo […]

[…]

Top News

Zona arancione rafforzata nel Bresciano, Bertolaso “E’ la terza ondata”

23 Febbraio 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Chiusura delle scuole elementari, dell’infanzia e dei nidi. Divieto di recarsi presso le seconde case, utilizzo dello smart working obbligatorio nei casi in cui è possibile. Oltre a obbligo a indossare mascherine chirurgiche sui mezzi pubblici e chiusura delle attività universitarie in presenza. E una nuova rimodulazione del programma di vaccinazioni mantenendo […]

[…]