Lazio-Roma 3-2, Sarri batte Mourinho nel derby romano

ROMA (ITALPRESS) – La Lazio batte la Roma per 3-2, fa suo il derby e torna a respirare aria d’Europa. Sarri ha la meglio su Mourinho e alla fine festeggia sotto la Nord con l’aquila Olympia. Bastano 10 minuti per vivere la prima emozione: Felipe Anderson crossa in area, Milinkovic-Savic arriva in corsa e di testa anticipa Rui Patricio trovando il vantaggio. I giallorossi si gettano in avanti esponendosi però al contropiede. Manna dal cielo per la Lazio con Immobile che sfrutta lo spazio a disposizione per l’assist a Pedro: l’ex del match apre il piatto dal limite e sigla il 2-0 dopo 19 minuti di gioco. Sembra una gara in discesa per i biancocelesti, ma Zaniolo, che colpisce il palo di testa, fa capire come l’epilogo sia ancora tutto da scrivere. L’occasione giusta per chiudere la contesa capita a Immobile che dribbla Rui Patricio, ma calcia sull’esterno dando così vita alla legge più antica del calcio, quel gol sbagliato gol subìto, che si palesa al minuto 41 con il colpo di testa di Ibanez che vale il gol giallorosso e manda le squadre al riposo sul 2-1. La ripresa inizia con i fuochi d’artificio. L’arma in più degli uomini di Sarri è il contropiede: Luis Alberto lancia Immobile nello spazio, l’attaccante entra in area e vede l’arrivo di Felipe Anderson che di destro sigla il 3-1. Passano appena 5′ e l’ennesima svolta della partita si palesa quando Akpa Akpro, appena entrato, tocca Zaniolo in area: dopo il consulto VAR va Veretout sul dischetto siglando il 3-2. Gli ultimi minuti sono un assedio giallorosso, ma gli uomini di Sarri resistono portando a casa 3 punti d’oro e ritrovando la vittoria dopo 3 turni di digiuno.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Mercato immobiliare in crescita, +3,2% nel quarto trimestre 2020

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Nel IV trimestre 2020 sono 245.240 le convenzioni notarili di compravendita e le altre convenzioni relative a immobili. Le compravendite aumentano del 3,2% rispetto al trimestre precedente e del 4,9% su base annua. In concomitanza delle misure adottate per il contenimento del Covid-19, nei primi sei mesi del 2020 si registra un […]

[…]

Top News

Polonia, Morawiecki “Non accettiamo ricatti dall’Ue”

19 Ottobre 2021 0
STRASBURGO (FRANCIA) (ITALPRESS) – “Il diritto dell’Unione non può essere sopra le Costituzioni, non può violarle”. Lo ha detto il primo ministro polacco, Mateusz Morawiecki, nel suo intervento al dibattito in plenaria al Parlamento europeo, a Strasburgo, sullo Stato di diritto.“L’Unione Europea non è uno Stato, lo sono invece i 27 Paesi membri dell’Ue che […]

[…]

Top News

Polonia, Von der Leyen “Non tollereremo rischi per valori comuni Ue”

19 Ottobre 2021 0
STRASBURGO (FRANCIA) (ITALPRESS) – “Per la prima volta in assoluto un tribunale di uno Stato membro rileva l’incompatibilità dei Trattati europei con la Costituzione nazionale. E questo ha gravi conseguenze per il popolo polacco perchè la decisione ha un impatto diretto sulla protezione e l’indipendenza della magistratura”. Lo ha detto la presidente della Commissione europea, […]

[…]

Top News

Orlando “Il Pd è uscito dalla Ztl, premiata la linea inclusiva”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Avevamo sensazioni buone, ma sicuramente non avremmo scommesso su una vittoria così significativa. Il 60 a 40 di Roma non è isolato, c’è una tendenza di carattere generale che premia il centrosinistra da Varese a Cosenza”. Lo afferma in un’intervista al quotidiano La Repubblica il ministro del Lavoro Andrea Orlando, in merito […]

[…]

Top News

Il posticipo va al Venezia, Aramu stende la Fiorentina

18 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Sono 3 punti pesanti in chiave salvezza quelli conquistati dal Venezia, che nel posticipo dell’ottava giornata supera per 1-0 la Fiorentina uscendo momentaneamente dalla zona retrocessione. Dopo un avvio tutt’altro che emozionante è la Viola a creare la prima occasione da rete al 21′ quando Bonaventura ci prova dal limite dell’area ma […]

[…]

Top News

Al Vinitaly qualità e tutela sono le parole d’ordine

18 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Seconda giornata di Vinitaly nella sua Special Edition, con un occhio ai mercati internazionali ma anche a quello interno, oggi sorprendente. In questo settore si assiste a una rivoluzione rosa: le donne sono produttrici e manager nel settore vinicolo, ma soprattutto nel 2021 le wine lovers hanno superato gli uomini passando, secondo […]

[…]