Mondiali ciclismo, bis Alaphilippe nell’ultima del ct Cassani

ROMA (ITALPRESS) – Julian Alaphilippe si è laureato per il secondo anno consecutivo campione del mondo di ciclismo, al termine della prova su strada riservata ai professionisti culminata dopo i 268.3 km da Anversa a Leuven. Il francese del team Deceuninck-Quick Step, come lo scorso anno a Imola, è giunto in solitaria al traguardo dopo essere andato in fuga intorno ai 19 km dall’arrivo. Dietro di lui, a completare il podio, l’olandese Van Baarle, argento, e il danese Valgren, bronzo, che hanno tagliato il traguardo con 32″ di ritardo precedendo gli altri compagni di fuga: il belga Stuyven e l’americano Powless. Il migliore degli italiani al traguardo è stato Sonny Colbrelli, decimo a 1’18” dal vincitore, mentre 15esimo si è piazzato Giacomo Nizzolo. “E’ stato molto difficile, ma rappresenta una grande emozione vestire ancora la maglia iridata” le parole del bicampione del mondo, primo francese nella storia a riuscirci. Rammarico in casa Italia per il ritiro causa caduta nella prima parte di gara da parte di Ballerini e Trentin. “Abbiamo perso due pedine importanti, ma c’è da dire che ha vinto il più forte, è stato impressionante. Grazie ai ragazzi per l’impegno e per quello che sono riusciti a fare. Sembrava di vedere il Bettini dei giorni migliori” le parole del ct Cassani, alla sua ultima gara sull’ammiraglia azzurra. “E’ stata una giornata speciale perchè finire l’avventura da ct su un palcoscenico del genere è da pelle d’oca. Grazie alla federazione, ai ragazzi, a tutti per questi anni. Da domani non sarò più ct ma voglio ringraziare tutti” ha detto Cassani.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino: Kanoute-Fella, brividi da ex al Barbera

26 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La ripresa degli allenamenti non ha portato sensazioni positive in casa Avellino: Carriero, Ciancio e Maniero mordono ancora il freno e non è affatto sicuro che il terzetto al completo potrà rispondere […]

Top News

Salernitana in rimonta al “Penzo”, Venezia beffato al 95′

26 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Lo scontro salvezza del Penzo lo vince la Salernitana che in rimonta beffa il Venezia in uno dei due anticipi della decima giornata di campionato. Apre le danze Aramu nel primo tempo, Bonazzoli fa 1-1 nella ripresa prima del rosso ad Ampadu che lascia i lagunari in 10. A tempo scaduto il […]

[…]

Top News

Quirinale, Di Maio “Stiamo bruciando nomi”

26 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il gioco al Quirinale ci sta facendo perdere i migliori, stiamo bruciando i nomi. Abbiamo bisogno di una guida solida e non di una crisi politica”. Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio (M5S), ospite di Lilli Gruber a Otto e Mezzo su La7. “Io mi sono dimesso da capo politico […]

[…]

Avellino

Carcere di Avellino, ancora droni con droga

26 Ottobre 2021 0

Droga “a domicilio” nel carcere di Avellino dove stamattina un drone ha depositato l’involucro appeso ad un filo all’altezza della finestra del reparto “aperto”, dove i detenuti stazionano fuori dalle celle con sorveglianza attenuata. Lo […]