Derby all’Inter, Milan sconfitto 3-0 e ora a -4

MILANO (ITALPRESS) – Il match per la testa della classifica va all’Inter, che batte 3-0 il Milan e va in fuga. La gara si mette subito bene per i nerazzurri, che partono forte e passano in vantaggio dopo cinque minuti: dopo un’azione insistita sulla parte destra dell’area di rigore, Lukaku mette in mezzo un cross preciso per la testa di Lautaro Martinez che lasciato solo dalla difesa rossonera supera di testa Donnarumma. Il Milan accusa il colpo e l’Inter continua a gestire la palla continuando ad attaccare e tenendo nella loro metà campo i rossoneri. Arriva un’occasione con un colpo di tacco di Ibrahimovic dopo una serie rinvii mancati della difesa interista, ma è ancora l’Inter a spingere sprecando diverse ripartenze, soprattutto quando Lukaku liscia davanti a Donnarumma su cross di Perisic, molto ispirato sulla sinistra e un problema continuo per Calabria. L’occasione più grossa del Milan viene dai piedi di Theo Hernandez, al 33′, che da centro area mette a lato di poco con Handanovic immobile. Poco dopo altra occasione sciupata dall’Inter per il raddoppio: Perisic va ancora via sulla sinistra e arriva al tiro su cui è bravo Donnarumma, poi sulla respinta Lautaro mette alto da pochi passi. Nella ripresa il copione si inverte, ed è il Milan a partire fortissimo: tre minuti e tre occasioni in cui Handanovic si supera e chiude la porta interista, due volte su due colpi di testa di Ibrahimovic e poi su una conclusione dal limite di Tonali. Dopo la sfuriata dei rossoneri però, l’Inter colpisce ancora: Hakimi sfonda sulla destra e serve Eriksen che aspetta il momento giusto per il filtrante all’accorrente Perisic che a sua volta di prima mette Lautaro davanti la porta, dove, di nuovo, non sbaglia per il 2-0. E’ il 57′ e la squadra di Pioli tenta la reazione, ma neanche dieci minuti e arriva il terzo gol nerazzurro, con Lukaku (sempre a segno con il Milan) che raccoglie palla dopo il centrocampo, punta la porta e lascia andare il mancino a fil di palo, oltre Donnarumma. Partita chiusa, l’Inter controlla fino al 3-0 finale che le consente di consolidare il primato e di allungare proprio sul Milan, ora secondo a quattro punti.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Il posticipo va al Venezia, Aramu stende la Fiorentina

18 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Sono 3 punti pesanti in chiave salvezza quelli conquistati dal Venezia, che nel posticipo dell’ottava giornata supera per 1-0 la Fiorentina uscendo momentaneamente dalla zona retrocessione. Dopo un avvio tutt’altro che emozionante è la Viola a creare la prima occasione da rete al 21′ quando Bonaventura ci prova dal limite dell’area ma […]

[…]

Top News

Al Vinitaly qualità e tutela sono le parole d’ordine

18 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Seconda giornata di Vinitaly nella sua Special Edition, con un occhio ai mercati internazionali ma anche a quello interno, oggi sorprendente. In questo settore si assiste a una rivoluzione rosa: le donne sono produttrici e manager nel settore vinicolo, ma soprattutto nel 2021 le wine lovers hanno superato gli uomini passando, secondo […]

[…]

Calcio Avellino

Avellino, tutti in bilico e rischio ‘rivoluzione’

18 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La famiglia D’Agostino ha capito che il capitombolo è una eventualità che non si può non considerare. Ed allora ha cominciato a guardarsi intorno: sondaggi per non farsi trovare impreparati in caso […]

Top News

Ballottaggi, Meloni “Centrodestra sconfitto, ma non è una debacle”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Credo che si debba riconoscere che il centrodestra esce sconfitto, credo che ne siamo tutti consapevoli. Il centrodestra conferma Trieste ma non strappa le altre 5 grandi città”. Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, in conferenza stampa. “Credo che però a parlare di debacle un pò ce ne […]

[…]

Attualità

Incendio Montefredane: i primi dati Arpac

18 Ottobre 2021 0

Proseguono le verifiche dell’Agenzia ambientale della Campania in seguito all’incendio divampato nella notte tra sabato 16 e domenica 17 ottobre in un deposito di autoarticolati dell’azienda di trasporti Ba.Co. Trans srl situato nella frazione di […]