Dagnoni nuovo presidente Federciclismo “Ora inizia il bello”

ROMA (ITALPRESS) – Cordiano Dagnoni guiderà la Federazione Ciclistica Italiana nel quadriennio 2021-2024. Il nuovo presidente ha ottenuto il 55,90% dei voti dall’assemblea elettiva riunita all’Hilton Rome Airport di Fiumicino battendo al ballottaggio Silvio Martinello che ha ottenuto il 41,92% (cinque le schede bianche). Dagnoni (Credit Fci/CailottoFoto), imprenditore milanese e tecnico con un passato da atleta, da 12 anni impegnato nei Comitati Regionali e presidente uscente del Comitato Regionale Lombardo della Federciclismo, propone una visione che punta sulla “concretezza”. Snellire e semplificare le regole, maggiore autonomia tecnica e amministrativa a livello regionale, trasparenza e condivisione sono i punti chiave del suo programma. “L’obiettivo principale è compattare il movimento – ha spiegato Dagnoni – Sono convinto di poter fare un bel lavoro contando su una squadra che ha delle competenze, nuovo entusiasmo e nuovo dinamismo. Adesso inizia il bello”. Esclusa alla prima votazione l’altra candidata Daniela Isetti, vicepresidente uscente. Ritirato Fabio Emilio Perego. In apertura dei lavori si è invece congedato, visibilmente emozionato, il presidente uscente Di Rocco, per oltre 15 anni alla guida della Fci. “La nostra è stata una bellissima squadra, molte cose hanno funzionato, tantissime potranno migliorare sicuramente – ha detto l’ex numero uno della Federciclismo – Lascio la Federazione con la convinzione di essere stato rigoroso, rispettoso e di aver avuto un dialogo con tutti. Continuerete a vedermi sui campi di gara, da tifoso”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Il posticipo va al Venezia, Aramu stende la Fiorentina

18 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Sono 3 punti pesanti in chiave salvezza quelli conquistati dal Venezia, che nel posticipo dell’ottava giornata supera per 1-0 la Fiorentina uscendo momentaneamente dalla zona retrocessione. Dopo un avvio tutt’altro che emozionante è la Viola a creare la prima occasione da rete al 21′ quando Bonaventura ci prova dal limite dell’area ma […]

[…]

Top News

Al Vinitaly qualità e tutela sono le parole d’ordine

18 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Seconda giornata di Vinitaly nella sua Special Edition, con un occhio ai mercati internazionali ma anche a quello interno, oggi sorprendente. In questo settore si assiste a una rivoluzione rosa: le donne sono produttrici e manager nel settore vinicolo, ma soprattutto nel 2021 le wine lovers hanno superato gli uomini passando, secondo […]

[…]

Calcio Avellino

Avellino, tutti in bilico e rischio ‘rivoluzione’

18 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La famiglia D’Agostino ha capito che il capitombolo è una eventualità che non si può non considerare. Ed allora ha cominciato a guardarsi intorno: sondaggi per non farsi trovare impreparati in caso […]

Top News

Ballottaggi, Meloni “Centrodestra sconfitto, ma non è una debacle”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Credo che si debba riconoscere che il centrodestra esce sconfitto, credo che ne siamo tutti consapevoli. Il centrodestra conferma Trieste ma non strappa le altre 5 grandi città”. Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, in conferenza stampa. “Credo che però a parlare di debacle un pò ce ne […]

[…]

Attualità

Incendio Montefredane: i primi dati Arpac

18 Ottobre 2021 0

Proseguono le verifiche dell’Agenzia ambientale della Campania in seguito all’incendio divampato nella notte tra sabato 16 e domenica 17 ottobre in un deposito di autoarticolati dell’azienda di trasporti Ba.Co. Trans srl situato nella frazione di […]