Avellino calcio, uscita infelice di Ginestra: tifosi irpini furiosi

Un’uscita infelice, che rischia di incrinare l’idilliaco rapporto tra le due tifoserie. Ciro Ginestra, allenatore della Casertana, alla vigilia del match sul campo della Ternana, poi vinto 1-0 grazie alla rete di D’Angelo, ha pronunciato una considerazione che ha fatto infuriare i sostenitori irpini, soprattutto chi bazzica sui social.

“Se ha vinto l’Avellino a Terni, possono farlo tutti”, questa la frase incriminata pronunciata da Ginestra, ieri squalificato e in tribuna al Liberati, nel corso della conferenza stampa di sabato, visibile sulla pagina Facebook della Casertana.

Sui gruppi Facebook dedicati alle due società si sono sprecati i commenti negativi all’indirizzo del tecnico di Pozzuoli. I tifosi dell’Avellino sono stati confortati da quelli casertani, che si sono scusati per conto del loro allenatore, gettando acqua sul fuoco in nome di un gemellaggio consolidato, che neppure Ginestra potrà scalfire.

Ultimi Articoli