Avellino calcio, niente lavori allo stadio: chiusa la Terminio, ecco cosa succede

Domani il GOS ufficializzerà la chiusura della Tribuna Terminio del Partenio-Lombardi in occasione della gara di domenica Avellino-Cavese (ore 17.30).

Non sono ancora iniziati i lavori per l’installazione delle sedute individuali nella Terminio, motivo per cui la capienza dell’impianto sportivo già scesa a 5226 posti, verrà ridotta ulteriormente a 4mila unità.

Il settore rimarrà chiuso, i possessori delle tessere stagionali verranno spostati in Tribuna Montevergine, sarà vietata la vendita dei tagliandi per la Terminio.

C’è poi da capire cosa intende fare lo zoccolo duro del tifo biancoverde, dal momento che la Curva Sud intende portare avanti lo sciopero iniziato dalla mancata presenza in trasferta a Francavilla Fontana, per protestare contro l’attuale situazione societaria.

Il rischio è che, visto il caos che regna sull’Avellino, la crisi di risultati, con la Curva Sud quasi vuota e la Terminio chiusa al pubblico, la Cavese possa “giocare in casa”.

I tifosi metelliani, infatti hanno chiesto un incremento della scorta di tagliandi a loro disposizione: potrebbero essere circa 400 domenica.

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]