Covid-19, altri 197 contagiati in Irpinia: 40 casi nel Baianese, la visita di De Luca

L’Asl ha fornito i dati relativi alle ultime 24 ore: in relazione ai 1.554 tamponi effettuati, altre 197 persone sono risultate positive al COVID .

Sono una quarantina i casi nella zona del Baianese, tra Mugnano del Cardinale (12), Baiano (7), Avella (12), Quadrelle (4), Sirignano (4), Sperone (1), dove proprio questa mattina c’è stata la visita del governatore De Luca accompagnato dal consigliere regionale Enzo Alaia e dal presidente della Provincia, Domenico Biancardi

Questo il dettaglio relativo ai soggetti contagiati nei comuni della provincia di Avellino

– 6, residenti nel comune di Aiello del Sabato;

– 2, residenti nel comune di Altavilla Irpina;

– 2, residenti nel comune di Aquilonia;

– 9, residenti nel comune di Ariano Irpino;

– 10, residenti nel comune di Atripalda;

– 12, residenti nel comune di Avella;

– 24, residenti nel comune di Avellino;

3

– 7, residenti nel comune di Baiano;

– 4, residenti nel comune di Bisaccia;

– 2, residenti nel comune di Capriglia Irpina;

– 2, residenti nel comune di Cesinali;

– 2, residenti nel comune di Flumeri;

– 4, residenti nel comune di Fontanarosa;

– 3, residenti nel comune di Frigento;

– 5, residenti nel comune di Gesualdo;

– 1, residente nel comune di Grottaminarda;

– 5, residente nel comune di Lauro;

– 1, residente nel comune di Lioni;

– 1, residente nel comune di Manocalzati;

– 3, residenti nel comune di Mercogliano;

– 2, residenti nel comune di Mirabella Eclano;

– 1, residente nel comune di Montefalcione;

– 2, residenti nel comune di Monteforte Irpino;

– 1, residente nel comune di Montefredane;

– 5, residenti nel comune di Montemiletto;

– 12, residenti nel comune di Montoro;

– 2, residenti nel comune di Moschiano;

– 12, residenti nel comune di Mugnano del Cardinale;

– 3, residenti nel comune di Parolise;

– 4, residenti nel comune di Paternopoli;

– 2, residenti nel comune di Prata PU;

– 1, residente nel comune di Pratola Serra;

– 4, residenti nel comune di Quadrelle;

– 4, residenti nel comune di Quindici;

– 1, residente nel comune di San Mango sul Calore;

– 2, residenti nel comune di San Michele di Serino;

– 6, residenti nel comune di Sant’Angelo a Scala;

– 1, residente nel comune di Sant’Angelo all’Esca;

– 1, residente nel comune di Santo Stefano del Sole;

– 3, residenti nel comune di Savignano Irpino;

– 7, residenti nel comune di Serino;

– 4, residenti nel comune di Sirignano;

– 5, residenti nel comune di Solofra;

– 1, residenti nel comune di Sperone;

– 5, residenti nel comune di Taurano;

– 1, residente nel comune di Villanova del Battista.

Ultimi Articoli

Top News

Franceschini “La cultura sta ripartendo in sicurezza”

4 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La cultura sta ripartendo e la sfida è dimostrare che si può usufruire di arte, di cinema e di spettacolo anche con misure di sicurezza scrupolose, come è doveroso. Questo sta avvenendo nella riapertura delle mostre, dei musei, dei cinema e dei teatri: è la sfida dei prossimi mesi e penso che […]

[…]

Top News

Visco “Clima e pandemia problemi globali, serve cooperazione”

4 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il cambiamento climatico e la pandemia sono i problemi globali più importanti dei nostri tempi. I due fenomeni sono correlati, in quanto molte delle cause profonde del cambiamento climatico, come la deforestazione e la perdita di habitat, aumentando le possibilità di contatto tra le persone e la fauna, amplificano anche il rischio […]

[…]

Top News

Coronavirus, 9.116 nuovi casi e 305 decessi in 24 ore

4 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Crescono i nuovi casi di coronavirus in Italia. Nelle ultime 24 ore si contano 9.116 nuovi positivi contro i 5.948 registrati ieri a fronte di 315.506 tamponi effettuati, numero che fa crollare il tasso di positività al 2,88%. Secondo il bollettino del Ministero della Salute i decessi tornano a crescere riportandosi sopra […]

[…]

Top News

Turismo, Draghi “Da metà giugno operativo il Green Pass europeo”

4 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Noi dobbiamo fornire delle regole semplici e chiare per garantire ai turisti di venire in Italia in maniera sicura. Dalla seconda metà di giugno il certificato verde sarà operativo all’interno dell’Ue. In attesa di questo il governo ha introdotto un pass verde nazionale per potersi muovere tra le regioni che entrerà in […]

[…]