Coronavirus, ripresa graduale delle attività se il contagio rallenta: chi riapre prima e chi per ultimo

Per la ripresa delle attività in tempi relativamente brevi dipenderà tutto dal Coronavirus e dal comportamento degli italiani, piuttosto irresponsabili soprattutto negli ultimi giorni, a tal punto da far propendere per una quarantena fino a fine aprile.

Se la potenza del contagio dovesse scemare sensibilmente (rapporto uno a uno, una persona contagia al massimo un’altra persona), questo porterebbe alla riapertura graduale delle attività commerciali, ludiche e ristorative, oltre che delle scuole e delle università su tutto il territorio italiano.

La ripresa a scaglioni potrebbe iniziare dopo il 18 aprile, per subire l’accelerata per i primi di maggio, nel caso in cui dovesse diminuire sensibilmente il numero di contagi quotidiani.

Evitare gli assembramenti resta l’obiettivo del Governo, ecco perché bar, ristoranti, discoteche, cinema e teatri, che non garantiscono la corretta distanza tra un soggetto e l’altro, dovrebbero riaprire per ultimi (inizio-metà maggio?).

Tra le prime attività a beneficiare della graduale riapertura, ma non prima del 18 aprile, ci sono alcune fabbriche, come quelle che operano nella filiera agroalimentare, farmaceutica, meccanica e logistica. Stesso discorso per alcuni negozi, come quelli di abbigliamento, che potrebbero far rispettare la distanza interpersonale.

Ultimi Articoli

Attualità

Il prete novax che accusa Draghi

12 Ottobre 2021 0

Chissà se e quanti fedeli sarà riuscito a convincere a non vaccinarsi don Antonio Romano, parroco di Chiusano San Domenico, che da mesi alterna le sue omelie ordinarie in chiesa con quelle extra ordinem sulla […]

Top News

Green pass nella P.A., Draghi firma il dpcm sulle linee guida

12 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, su proposta del ministro della Pubblica Amministrazione, Renato Brunetta, e del Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha adottato con un dpcm le linee guida relative all’obbligo di possesso e di esibizione della certificazione verde COVID-19 da parte del personale delle pubbliche amministrazioni, a partire dal prossimo […]

[…]

Top News

Green pass, Grillo “I tamponi siano gratuiti”

12 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Ho sempre avuto una passione per i numeri e così, da buon ragioniere, in questi ultimi giorni ho preso carta e penna e ho buttato giù alcuni appunti che voglio condividere con voi. Ad oggi, sono circa 41 milioni gli italiani con vaccinazione completa, che corrisponde all’80% della popolazione over 12. Uno […]

[…]

Top News

Una nuova terapia contro le recidive del mieloma multiplo

12 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Cronicizzare la malattia, allungare sempre di più il tempo senza recidive e con una migliore qualità di vita. Un obiettivo che oggi sembra più vicino anche nel mieloma multiplo (MM), una malattia in continua crescita nel nostro Paese: in Italia secondo l’Associazione Italiana Oncologia Medica (AIOM) dal 2014 al 2019 i casi […]

[…]

Top News

Partnership tra Helbiz Kitchen e Zuanon nel segno della sostenibilità

12 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Helbiz Kitchen annuncia la partnership con l’azienda Zuanon, specializzata in qualità e sostenibilità per la scelta di carne per i burger, allevata in Italia.Helbiz Kitchen, dedicata alla preparazione e alla consegna a domicilio di piatti e portate di alta qualità, è la più grande ghost kitchen internazionale: si basa infatti su una […]

[…]