Coronavirus, fessi e positivi in giro per l’Italia: si valuta la quarantena fino a maggio

È bastato sostituire la denuncia penale con una semplice sanzione amministrativa, con il decreto del 26 marzo, per liberare fessi e irresponsabili in mezzo alle strade.

È così, negli ultimi tre giorni sono peggiorati i dati relativi agli scappati di casa, fermati e denunciati in grande quantità sull’intero territorio italiano.

Dai 1515 del 26 marzo si è passati ai 2783 del 27 marzo fino ai quasi 5000 di sabato. C’è chi, vista la bella giornata, ha deciso di fare un giro in costiera amalfitana, come la donna di Solofra che ha eluso i controlli della Polizia Municipale di Minori e ora si trova in quarantena, o tanta altra gente che si è riversata per le strade per una passeggiata o un viaggio in macchina.

Tra questi anche 50 – quelli sanzionati, ma ne sono stati molti di più -, che, nonostante fossero risultati positivi al Covid-19, sono stati trovati in giro e ora rischiano di essere processati per epidemia colposa.

In pratica, appena la stretta del Governo si è allentata, gli italiani hanno risposto con irresponsabilità, tanto da costringere al rapido dietrofront che potrebbe portare alla proroga della quarantena fino a fine aprile.

Ultimi Articoli

Attualità

Incendio Montefredane: i primi dati Arpac

18 Ottobre 2021 0

Proseguono le verifiche dell’Agenzia ambientale della Campania in seguito all’incendio divampato nella notte tra sabato 16 e domenica 17 ottobre in un deposito di autoarticolati dell’azienda di trasporti Ba.Co. Trans srl situato nella frazione di […]

Attualità

Furbetti all’Asl di Avellino, 27 condanne

18 Ottobre 2021 0

Ventisette condanne e sei assoluzioni nel processo di primo grado nei confronti di 33 dipendenti ed ex dipendenti della Asl di Avellino accusati di assentarsi dal lavoro dopo aver “strisciato” il badge. Il giudice monocratico, […]

Top News

Covid, 1.597 nuovi casi e 44 decessi in 24 ore

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Secondo il bollettino del ministero della Salute, i nuovi positivi sono 1.597 (rispetto ai 2.437 del 17 ottobre). I tamponi processati sono 219.878 che portano il tasso di positività a 0,73%. Oggi si registrano 44 decessi (ieri erano 24). I guariti sono 2.756 mentre per gli attualmente positivi si registra un decremento […]

[…]

Top News

Lo Russo nuovo sindaco di Torino “Risultato entusiasmante”

18 Ottobre 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – Stefano Lo Russo è il nuovo sindaco di Torino. Al ballottaggio per le comunali il candidato del centrosinistra è in testa con il 59,2 dei voti (proiezione Opinio Rai) mentre Paolo Damilano (centrodestra) si ferma al 40,8. “Il risultato è entusiasmante, va oltre le aspettative, e ci responsabilizza” commenta Lo Russo. “Ringrazio […]

[…]

Top News

Gualtieri nuovo sindaco di Roma “Inizia un lavoro straordinario”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Adesso inizia un lavoro straordinario, per far funzionare meglio Roma, per essere una città produttiva, una città della cultura, della scienza, dell’innovazione, vicina alle persone”. Lo ha detto il neo sindaco di Roma, Roberto Gualtieri commentando le proiezioni che lo danno in netto vantaggio rispetto al suo avversario Michetti. “Grazie per questo […]

[…]