Avellino, le scuole superiori restano chiuse: rischio contagio

Gli istituti secondari di secondo grado restano chiusi per un’altra settimana nel capoluogo.

Il Sindaco di Avellino intende, in questo modo, evitare il possibile contagio del Covid-19 che potrebbe avvenire con l’arrivo di 5-6000 studenti in città, provenienti dai paesi della provincia.

Pare che Avellino sia l’unico capoluogo italiano dove sono inibite le lezioni in presenza nelle scuole superiori.

Un record di cui studenti, famiglie e docenti avrebbero volentieri fatto a meno.

Si dice che l’assenza di un adeguato piano trasporti abbia indotto il sindaco a mantenere in atto la decisione della Didattica a distanza nelle superiori.

Se tutto andrà bene, le scuole del capoluogo potrebbero riaprire il 17 maggio quando ormai l’anno scolastico è agli sgoccioli, le belle giornate aumentano e la voglia di tornare in classe diminuisce.

Apprezzabile la prudenza del Sindaco nell’evitare assembramenti dinanzi alle scuole ma altrettanto non viene fatto in città dove manca il rispetto di ogni minima disposizione in materia di anti-contagio, i marciapiedi sono affollati e spesso invasi da tavolini di esercenti che se ne fregano dei pedoni.

Il problema per il Sindaco di Avellino sono i trasporti e le scuole, tutto il resto funziona alla perfezione, tutto enjoy.

Ultimi Articoli

Top News

Dal Parlamento Ue via libera definitivo al green pass

9 Giugno 2021 0
BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – Il Parlamento Europeo ha approvato il regolamento che istituirà il certificato Covid Ue digitale, o green pass, che entrerà in vigore il prossimo primo luglio. La Plenaria lo ha approvato con 546 voti a favore, 93 contrari e 51 astensioni (cittadini dell’UE) e con 553 a favore, 91 contrari e 46 […]

[…]

Top News

Vaccino, Figliuolo “Sfida si vince tra giugno e luglio”

9 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Oggi siamo a oltre 39 milioni di dosi somministrate, con il 48% degli italiani che hanno ricevuto la prima dose. Con efficienza la macchina va avanti, si va oltre al 90% della capacità di somministrazione, la media è tra il 90 e il 95%, questa è la bella Italia che si mette […]

[…]

Top News

Recovery, Gentiloni “Obiettivo prima erogazione fino 13% a luglio”

8 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Per il Pnrr “l’esame è in corso. Per quei 12 paesi che hanno presentato i loro piani, tra cui l’Italia, entro la fine di aprile, si concluderà entro la fine di questo mese. E’ molto positivo che si sia già concluso tutto l’iter di ratifica da parte dei parlamenti nazionali, quindi nelle […]

[…]

Top News

M5S, Conte “Non sono stato incoronato, passerò da assemblea iscritti”

8 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Ci si è meravigliati del fatto che sono stato preso dalla società civile, ma non è un disdoro essere nominato dalla società civile. Per quanto riguarda il M5S, io non sono stato incoronato. Passerò dall’assemblea degli iscritti e avranno tutti la possibilità di votare ed esprimere il consenso o il dissenso su […]

[…]

Top News

Covid, Speranza “Numeri migliorano ma tenere alta l’attenzione”

8 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “I numeri in questi giorni sono molto migliori rispetto alle passate settimane, questo è il frutto di una campagna della vaccinazione che sta andando bene e delle misure che hanno funzionato. Ma noi dobbiamo tenere alta l’attenzione, siamo fiduciosi. Oggi Mattarella l’ha detto: non siamo al traguardo, ma stiamo facendo passi in […]

[…]

Top News

Giustizia, Letta “Fare le riforme ora, noi ci siamo”

8 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Ho incontrato la ministra Marta Cartabia per confermarle la nostra volontà di fare ora, in Parlamento, le riforme del processo civile, di quello penale e del Csm. Noi ci siamo. Aspettare e rinviare non è quello che ci vuole per una giustizia più efficiente, rapida e giusta”. Così, su Twitter, il segretyario […]

[…]