Avellino, Festa contro il Tar: “Scuole chiuse fino al 22 dicembre, penso alla salute dei più piccoli”

Gianluca Festa è tornato sull’argomento scuola, dopo la sentenza del Tar che ha accolto l’istanza di un gruppo di genitori, annullando l’ordinanza del Sindaco, sulla chiusura delle scuole di ogni ordine e grado di Avellino, fino al 6 gennaio.

Festa ha criticato la sentenza del Tar che, a suo avviso, “non tratta l’argomento e non entra nel merito della decisione di un Sindaco che pensa principalmente alla sicurezza dei più piccoli”.

Il Sindaco ha poi annunciato: “Fino al 22 dicembre le scuole resteranno chiuse. Ho deciso così, pensando alla sicurezza dei nostri figli. Ho avuto un nuovo lungo e prolifico colloquio con i dirigenti scolastici: le scuole non possono riaprire. Andrò a reiterare l’ordinanza”.

Ultimi Articoli

Top News

Covid, Mattarella “Vaccinazione dovere morale e civico”

28 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La pandemia non è ancora alle nostre spalle. Il virus è mutato e si sta rivelando ancora più contagioso. Più si prolunga il tempo della sua ampia circolazione più frequenti e pericolose possono essere le sue mutazioni. Soltanto grazie ai vaccini siamo in grado di contenerlo. Il vaccino non ci rende invulnerabili, […]

[…]

Top News

Covid, 5.696 nuovi casi e tasso positività al 2,29%

28 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ancora una nuova crescita dei casi Covid in Italia. I nuovi contagiati sono 5.696, con un aumento rispetto a ieri pari a 1.174 unità a fronte di un incremento di tamponi processati che hanno raggiunto quota 248.472. Il tasso di positività sale al 2,29%. Calano invece i decessi, 15 (-9). I guariti […]

[…]