Coronavirus, Sala “non si cambi idea ogni giorno”

MILANO (ITALPRESS) – “Non so se aprire sia stato imprudente o meno, ma c’era da aspettarsi che una cosa del genere succedesse. C’è un governo, ci sono dei tecnici. Prendano una decisione. Dal mio punto di vista, io non farò altro che supportare le decisioni prese e cercare di far sì che tutto funzioni”. Lo ha detto il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, intervenendo questa mattina su RTL 102.5 in merito alle riaperture di alcune regioni, tra cui la Lombardia, e i conseguenti assembramenti che si sono verificati. “E’ chiaro – ha aggiunto, rispondendo a specifica domanda – che bisogna mantenere un pò più di restrizioni, poi serve formula giusta. Per esempio, se abbiamo permesso ai ristoranti di riaprire, questi si sono organizzati, hanno richiamato il personale e hanno fatto le loro scorte. E adesso li chiudiamo di nuovo? Ci vuole un pò di equilibrio. Perlomeno non cambiamo di giorno in giorno”, ha rilevato il primo cittadino.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Cronaca

Paura a Montoro: incendio di vaste proporzioni

1 Agosto 2021 0

Un incendio di vaste proporzioni si è sviluppato nel tardo pomeriggio a Montoro. Paura tra la popolazione mentre sul posto accorrevano i mezzi dei Vigili del fuoco e della Protezione Civile. Per cause in corso […]

Top News

Covid, 5321 nuovi casi in Italia. Cinque vittime nelle ultime ore

1 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Cala il numero dei nuovi contagiati Covid in Italia: i nuovi casi sono 5.321, in discesa rispetto ai 6.513 registrati ieri; cala anche il numero di tamponi processati, solo 167.761. Il tasso di positività si impenna e passa dal 2,4% di ieri al 3,17%. Cala notevolmente il numero dei decessi, 5 le […]

[…]

PRIMO PIANO

Tamberi oro olimpico nel salto in alto “Non ci posso credere”

1 Agosto 2021 0
TOKYO (GIAPPONE) (ITALPRESS) – Gianmarco Tamberi ha vinto lamedaglia d’oro ex aequo con il qatariota Mutaz Essa Barshim nellafinale olimpica del salto in alto. Entrambi gli atleti hannosaltato 2,37 al primo tentativo. Bronzo per il bielorusso MaksimNedasekau. “E’ un sogno che ho dentro da cosìtanti anni. Non ci posso credere, sono passato attraverso milledifficoltà in […]

[…]