E’ morto l’operaio vittima di un incidente sul lavoro a Montoro: indagini in corso

Non ce l’ha fatta il 56enne operaio accasciatosi mentre stava effettuando un sopralluogo in un’abitazione nella frazione Chiusa di Montoro.

(LEGGI QUI)

L’uomo residente a Baiano dove vive con la famiglia, lavorava per una impresaedile di Montemiletto e, con alcuni colleghi, stava effettuando un sopralluogo per determinare i lavori da effettuare e stabilire il costo per la ristrutturazione.

Mentre gli altri colleghi stavano discutendo con gli affittuati dell’abitazione al piano terra, il 56enne si era portato al piano superiore per verificare lo stato dei luoghi.

Improvvisamente s’è udito un tonfo e subito le altre persone si sono portate al primo piano dove hanno rincenuto l’uomo riverso a terra. E’ stato richiesto l’intervento dei sanitari giunti dal vicino ospedale di Solofra dove l’uomo è stato ricoverato in prognosi riservata.

Purtroppo le gravi condizioni hanno determinato la morte del 56enne, dopo due giorni.

Sono in corso indagini per risalire alla causa della caduta e quindi della morte.

L’ipotesi più  accreditata è un malore abbia provocato la caduta oppure che il 56enne sia inciampato battendo il capo.

 

Ultimi Articoli

Ariano Irpino

L’ ospedale di Ariano riceve il bollino rosa

2 Dicembre 2021 0

L’Ospedale Frangipane di Ariano Irpino è fra i 354 ospedali italiani che hanno avuto assegnato il bollino rosa per il prossimo biennio. Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, premia il […]

Calcio Avellino

Avellino-Bari: sale la febbre, si va verso il sold-out

1 Dicembre 2021 0

di Dino Manganiello Nelle prime 36 ore di prevendita quasi mille biglietti staccati: più di 600 sponda biancoverde, 350 (ovvero tutti quelli disponibili) per il settore ospiti. E’ la prova inconfutabile di quanto si stia […]

Cronaca

Monteforte Irpino: controlli in un cantiere edile, 9 denunce

30 Novembre 2021 0

I Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino hanno denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica 9 persone, ritenute responsabili dei reati di “falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici”,“falsità ideologica […]