Scommette, vince e perde la schedina, i giudici: “Ha diritto alla vincita”

Scommette, vince e smarrisce la bolletta.

È accaduto ad un 38enne di Baiano. L’uomo ha vinto mille euro grazie ad una bolletta giocata in una ricevitoria di Avella ma, poco dopo avere scoperto di avere messo in fila tutti i risultati vincenti, si è accorto di avere perso la schedina.

Ad assistere il 38enne ed a riuscire a farsi riconoscere la vincita, sono stati gli avvocati Emanuele Litto e Giuseppe Macario dinanzi al giudice di pace e poi al tribunale di Avellino.

I legali sono riusciti, dopo ben cinque anni, a far dar ragione al loro cliente e ad ottenere una sentenza unica in Italia: per i giudici anche se ha perso il biglietto vincente l’uomo ha diritto al premio di mille euro.

Gli avvocati hanno dimostrato, sia grazie ai database della ricevitoria che grazie alle testimonianze, che quel tagliando fu giocato.

Ultimi Articoli

Top News

Lavoro, a luglio saldo annuo positivo con +605.000 contratti

21 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – A fine luglio, secondo i dati dell’Inps, le assunzioni attivate dai datori di lavoro privati sono state 4.095.000, con un aumento rispetto allo stesso periodo del 2020 (+20%) dovuto alla crescita progressiva iniziata a marzo 2021. L’aumento ha riguardato tutte le tipologie contrattuali, risultando però più accentuato per le assunzioni di contratti […]

[…]

Top News

Mattarella “Risparmio delle famiglie contribuirà alla ripartenza”

21 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La Giornata del Risparmio è caratterizzata, quest’anno, da una ripresa dei ritmi produttivi e dei consumi delle famiglie, alle quali è associata una ripresa degli impieghi. Il miglior clima di fiducia potrà contribuire a mobilitare rapidamente una preziosa risorsa, come quella del risparmio delle famiglie, tutelata dalla Costituzione, contribuendo alla ripartenza. Le […]

[…]

Top News

Manovra, Bonomi “Partiti assediano Draghi, tagliare cuneo fiscale”

21 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Questa legge di Bilancio è importante, al di là delle cifre, perchè dovrebbe essere il primo mattone di un percorso diverso. La sensazione è che ancora oggi i partiti non abbiano capito che bisogna concentrare le risorse sulla crescita e sulla produttività. Stanno dando l’assalto alla diligenza com’è successo in tutte le […]

[…]

Senza categoria

Catania Avellino 2-2. Lupi belli a metà

20 Ottobre 2021 0

Settimo pareggio in stagione per la squadra di Piero Braglia che pareggia al Massimino di Catania 2-2. E dopo 20 anni porta punti a casa da questa trasferta (l’ultimo pareggio nel 2001, l’ultima vittoria risale addirittura al […]

Top News

Atalanta rimontata all’Old Trafford, CR7 condanna la Dea

20 Ottobre 2021 0
MANCHESTER (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – Non basta all’Atalanta un doppio vantaggio iniziale per avere la meglio sul Manchester United. All’Old Trafford sono Ronaldo e compagni a passare in rimonta per 3-2 al termine di una sfida emozionante. I bergamaschi partono bene e passano al 15′. Ilicic serve Zappacosta sulla destra che mette in mezzo un rasoterra […]

[…]