Avellino, fermato per un controllo picchia il vigile: arrestato

Un uomo di 42 anni è stato tratto in arresto per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale nonchè lesioni nei confronti dello stesso tutore dell’ordine.

Durante un servizio di controllo svolto in pieno centro, in Piazza d’Armi, da una delle pattuglie degli uomini del comandante Arvonio, un vigile ha contestato un’infrazione al codice della strada ad un automobilista: la vettura era priva di copertura assicurativa e di revisione, nonchè era gravata da fermo amministrativo.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine ed in evidente stato di ebbrezza, ha dapprima urlato sia sua rabbia nei confronti del vigile urbano per la contestazione, quindi lo ha colpito duramente al volto, procurandogli dolore e trauma, facendolo cadere a terra.

Sono immediatamente intervenuti altri vigili urbani e una pattuglia della Polizia: l’uomo è stato arrestato e tradotto presso il Carcere di Bellizzi Irpino mentre il vigile è stato accompagnato in ospedale per le cure del caso

Ultimi Articoli