Rettifica: non era fermo amministrativo, i mezzi del Comune sono stati pignorati

In data 21.12.2019 è stato pubblicato l’articolo relativo ai due veicoli di proprietà di un Comune irpino che circolavano nonostante un “fermo amministrativo”.

A rettifica, per verità di cronaca, precisiamo che i veicoli in questione non sono stati sottoposti a fermo amministrativo.

Invero, a causa di una diatriba relativa a un rapporto contrattuale risalente al lontano anno 2011, i veicoli sono stati oggetto di un pignoramento mobiliare a sua volta opposto dal comune irpino (di cui anche questa volta si omette il nome) e, quindi, sottoposto al vaglio del Tribunale competente.

Non ci resta che attendere la pronuncia del Tribunale di Avellino, che sarà pubblicata entro il 31.01.2020 e di cui Irpiniaoggi darà conto, svelando a quel punto ogni dettaglio di questa vicenda.

2 – continua


Ultimi Articoli