L’irpino Saverio Capolupo da comandante della Guardia di Finanza a consulente del Papa

Papa Francesco ha nominatoconsulente delle strutture previste dall’Ordinamento giudiziario nello Stato della Città del Vaticano in materia economica, tributaria e fiscale il generale Saverio Capolupo, 68 anni, già Comandante generale della Guardia di Finanza.

Originario di Capriglia Irpina, dal 1973 ufficiale della Guardia di Finanza dove ha svolto una brillante carriera fino ad essere nominato comandante generale  dal 23 giugno 2012, ha svolto tale importante ruolo fino al 29 aprile 2016, quando ha raggiunto il limite di età congedandosi dalla Guardia di Finanza.

Il 9 novembre 2016 il Consiglio dei ministri ha nominato il generale Capolupo consigliere di Stato che ora ha assunto un nuovo rilevante incarico presso al Santa Sede.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]