IrpiniaAmbiente vs Comune di Pratola Serra: entrambi cantano vittoria

Con un post diffuso dall’ufficio stampa di IrpiniaAmbiente, è stato trionfalmente comunicato agli organi di informazione:

“Accolto il ricorso di Irpiniambiente. Da lunedì riprenderemo il servizio, la valutazione nel merito è fissata per il mese di dicembre”

Con una dichiarazione resa dal sindaco di Pratola Serra, Emanuele Aufiero, è stato comunicato quanto segue:

“Con l’ordinanza numero 00419/2019, la Sezione Prima del Tar Campania Sezione Salerno non ha accolto le richieste formulate dalla società Irpiniambiente. Pertanto l’iter procedurale predisposto dall’Ufficio Tecnico Comunale proseguirà secondo il cronoprogramma stabilito», si legge nel comunicato”.

Possibile che una sentenzia dia ragione a due soggetti in contrapposizione?

Faje ‘o gallo ‘ncoppa ‘a munnezza

E’ il caso di dirlo, perchè entrambi cantano vittoria.

Chi ha ragione?

Delle due l’una: o uno dei due non ha compreso bene quanto è contenuto nell’ordinanza, oppure uno dei due vuole trasformare una sconfitta in una vittoria.

Attendiamo che uno dei due soggetti – IrpiniaAmbiente e Comune di Pratola Serra – forniscano un chiarimento circa questa doppia chiave di lettura. Sarà bene che uno dei due ammetta, eventualmente, l’errore.

I motivi della lite dinanzi al Tar

La questione riguarda la decisione del Comune di Pratola Serra che, con Ordinanza Sindacale  n.34 del 19/07/2019 affidava, in via diretta, per cinque mesi alla Ditta Damiano Nicolino il servizio di raccolta di tutte le tipologie dei rifiutinon intendendo più avvalersi del servizio di IrpiniaAmbiente.

Con precedente decisione del 9 agosto 2019, il Presidente del Tar Campania – sez. Salerno, Francesco Riccio, aveva respinto la domanda di sospensione cautelare provvisoria proposta di IrpiniAmbiente che chiedeva l’annullamento, previa sospensiva, dell’ordinanza contingibile ed urgente numero 34 del 19 luglio 2019 emessa dal Sindaco Emanuele Aufiero in seguito alla contrazione del servizio effettuata dalla stessa società, fissando la trattazione collegiale in camera di consiglio per il 5 Settembre.

Ora è stata emessa una nuova sentenza che IrpiniaAmbiente ritiene dia ragione all’ente mentre il Comune di Pratola Serra sostiene esattamente il contrario.

 

 

 

Ultimi Articoli

Top News

Consiglio dei Ministri approva la Manovra di bilancio 2022

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il Consiglio dei ministri ha approvato il “Documento programmatico di bilancio per il 2022”, che illustra le principali linee di intervento che verranno declinate nel disegno di legge di bilancio e gli effetti sui principali indicatori macroeconomici e di finanza pubblica. Il documento, in via di trasmissione alle autorità europee ed al […]

[…]

Top News

Amministrative, Salvini “Non abbastanza bravi a costruire alternativa”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Nelle grandi città abbiamo perso l’occasione di cambiare, abbiamo sbagliato noi, non siamo stati abbastanza bravi a costruire un’alternativa”. Così il leader della Lega, Matteo Salvini, ai microfoni di ‘Fuori dal Corò su Rete 4, commentando gli esiti delle elezioni amministrative. Poi lancia una stoccata al segretario del Pd Enrico Letta sull’astensionismo: […]

[…]

Top News

Scontri Roma, Salvini “Lamorgese si prenda le sue responsabilità”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Quel cretino, quel delinquente, non doveva essere in quella piazza. Perchè ce l’avete lasciato? Ministro si prenda le sue responsabilità, se non l’ha capito che stava succedendo è grave, se l’aveva capito era ancora più grave. Se non sapete isolare 20 imbecille non sapete fare il vostro lavoro”. Così il leader della […]

[…]

Top News

Tarantino “Il cinema non è morto, la gente vuole normalità”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Sono cresciuto leggendo libri basati sui film. Ne ho riletti alcuni e ho pensato: perchè non farlo con un mio film?. C’era una volta Hollywood è piaciuto tanto e avevo tanto materiale anche non montato. E’ vero che è una specie di espansione di un mio film ma è anche un romanzo […]

[…]