Ospedale Moscati: a fine mese apre il mega parcheggio

Apre il mega parcheggio dell’ospedale Moscati di Avellino. Fissata la data: porte aperte il prossimo 31 ottobre.

E’ quanto emerso al termine di un vertice tra i dirigenti del nosocomio cittadino e i rappresentanti della Pessina Costruzioni, l’impresa che ha realizzato la struttura con ben 800 posti auto.

L’edificio multipiano è già pronto: mancavano le ultime formalità dal punto di vista amministrativo e burocratico. Contrariamente a quanto annunciato, la tariffa sarà di un euro all’ora, dalle 7 alle 21, così come chiedevano da tempo le associazioni dei consumatori. La prima mezz’ora di sosta sarà gratuita, per consentire agli automobilisti di accompagnare persone in ospedale.

L’intervento è costato 20 milioni di € ed è stato portato a termine grazie ad accordo pubblico-privato: resterà in gestione alla Pessina per 30 anni.

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, Speranza “Evitare lockdown ma esito non scontato”

20 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Lavoriamo giorno e notte per evitare un nuovo lockdown, ma l’esito non è scontato. Dipende da quello che riusciremo a fare nelle prossime settimane. Oggi abbiamo ancora un margine, abbiamo la possibilità di piegare la curva senza misure piu drastiche. Ci stiamo provando, altrimenti avremmo già assunto misure più dure. Dipende dal […]

[…]

Top News

La Lazio inizia la Champions vincendo, 3-1 al Borussia Dortmund

20 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Esordio da sogno per la Lazio, che strapazza il Borussia Dortmund 3-1 nella 1^ giornata del girone F di Champions League, trascinata dal solito Immobile. La Scarpa d’Oro in carica mette la firma su un primo tempo magistrale. Il raddoppio è autogol del portiere dei tedeschi, che avevano riaperto il risultato con […]

[…]

Top News

La Juventus vince a Kiev, doppietta Morata e Dinamo ko

20 Ottobre 2020 0
KIEV (UCRAINA) (ITALPRESS) – Buona la prima della Juventus e buona la prima di Andrea Pirlo in Champions. La squadra campione d’Italia ha superato la Dinamo Kiev allo stadio NSK Olimpiyskiy con una vittoria per 2-0 balzando subito al comando del Gruppo G e confermando la propria imbattibilità contro la squadra ucraina che in passato […]

[…]