Scambio di neonati in clinica, per due giorni allatta figlia non sua. Interviene la Polizia

Per due giorni una madre ha allattato una figlia non sua. Colpa di uno scambio di neonati consumatosi in una nota clinica avellinese.

Il marito della donna, però, si è accorto che c’era qualcosa che non andava. Il numero dei braccialetti identificativi di madre e figlia erano differenti. E poi i lineamenti della piccola apparivano inequivocabilmente diversi.

L’accaduto è stato denunciato alla Polizia. Sul posto gli agenti della sezione Volanti della Polizia di Stato guidata dal vice Questore Elio Iannuzzi che ha convocato primario e ostetriche per fare chiarezza.

E’ stato così accertato un effettivo scambio di neonati. I genitori hanno quindi potuto riabbracciare i propri effettivi figli. La storia è destinata ad avere degli strascichi di natura giudiziaria: le due coppie hanno infatti deciso di sporgere denuncia nei confronti della struttura.

Ultimi Articoli

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]

Attualità

Covid in Irpinia: 151 positivi

7 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 961 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 151 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Aquilonia; – 2, residenti nel comune […]

Cronaca

Trovato morto noto ristoratore di Monteforte Irpino

7 Gennaio 2022 0

Dramma a Monteforte Irpino dove il proprietario di un noto ristorante è stato trovato morto nella cucina dell’attività di famiglia. Sono stati i dipendenti a scoprire il corpo senza vita dell’uomo di 53 anni. A […]