Inter senza vittoria in Champions, con lo Shakhtar finisce 0-0

KIEV (UCRAINA) (ITALPRESS) – Finisce ancora 0-0 tra Shakhtar Donetsk ed Inter, come nei due precedenti della fase a gironi della scorsa Champions League. Rammarico per la formazione di Simone Inzaghi che cercava i tre punti dopo la sconfitta subita nel finale contro il Real Madrid, ma che nonostante diverse occasioni importanti gioca una partita al di sotto delle aspettative contro i padroni di casa diretti in maniera ottima dal tecnico italiano Roberto De Zerbi. Il primo tempo parte su buoni ritmi già dall’avvio con diversi capovolgimenti di fronte, nonostante il brutto infortunio occorso a Traorè dopo uno scontro con Dumfries, con l’Inter al 15′ a creare la prima grande occasione del match grazie a un gran tiro da fuori di Barella che si infrange sulla traversa a Pyatov battuto. Con il passare dei minuti cresce lo Shakhtar, pericoloso con Tete al 19′ al termine di una bella manovra dei padroni di casa ma è ancora l’Inter ad andare vicino al gol quando al 35′ Dzeko, dopo una deviazione maldestra della difesa sugli sviluppi di un corner, calcia altissimo da pochi passi.
L’avvio di ripresa è tutto di marca ucraina in costante pressione negli ultimi 20 metri nerazzurri, salvati al 49′ da un provvidenziale salvataggio di Skriniar con Handanovic battuto dopo un perfetto cross basso di Dodò. Inzaghi capisce che bisogna cambiare qualcosa chiamando dalla panchina Correa e Calhanoglu, ma la squadra resta bloccata e solo un regalo in fase di impostazione di Pyatov regala una ghiotta possibilità a Martinez, poco freddo nella finalizzazione con la palla che si perde sulla traversa. Nel finale si accende all’improvviso l’Inter, prima grazie ad un tiro a giro di Correa che trova la gran risposta di Pyatov; poi il portiere ucraino è ancora protagonista sul successivo colpo di testa di De Vrij. Finisce però ancora a reti bianche con le due squadre ancora a secco di vittorie e ultime nel girone D a quota un punto.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Polonia, Von der Leyen “Non tollereremo rischi per valori comuni Ue”

19 Ottobre 2021 0
STRASBURGO (FRANCIA) (ITALPRESS) – “Per la prima volta in assoluto un tribunale di uno Stato membro rileva l’incompatibilità dei Trattati europei con la Costituzione nazionale. E questo ha gravi conseguenze per il popolo polacco perchè la decisione ha un impatto diretto sulla protezione e l’indipendenza della magistratura”. Lo ha detto la presidente della Commissione europea, […]

[…]

Top News

Orlando “Il Pd è uscito dalla Ztl, premiata la linea inclusiva”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Avevamo sensazioni buone, ma sicuramente non avremmo scommesso su una vittoria così significativa. Il 60 a 40 di Roma non è isolato, c’è una tendenza di carattere generale che premia il centrosinistra da Varese a Cosenza”. Lo afferma in un’intervista al quotidiano La Repubblica il ministro del Lavoro Andrea Orlando, in merito […]

[…]

Top News

Il posticipo va al Venezia, Aramu stende la Fiorentina

18 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Sono 3 punti pesanti in chiave salvezza quelli conquistati dal Venezia, che nel posticipo dell’ottava giornata supera per 1-0 la Fiorentina uscendo momentaneamente dalla zona retrocessione. Dopo un avvio tutt’altro che emozionante è la Viola a creare la prima occasione da rete al 21′ quando Bonaventura ci prova dal limite dell’area ma […]

[…]

Top News

Al Vinitaly qualità e tutela sono le parole d’ordine

18 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Seconda giornata di Vinitaly nella sua Special Edition, con un occhio ai mercati internazionali ma anche a quello interno, oggi sorprendente. In questo settore si assiste a una rivoluzione rosa: le donne sono produttrici e manager nel settore vinicolo, ma soprattutto nel 2021 le wine lovers hanno superato gli uomini passando, secondo […]

[…]

Calcio Avellino

Avellino, tutti in bilico e rischio ‘rivoluzione’

18 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La famiglia D’Agostino ha capito che il capitombolo è una eventualità che non si può non considerare. Ed allora ha cominciato a guardarsi intorno: sondaggi per non farsi trovare impreparati in caso […]

Top News

Ballottaggi, Meloni “Centrodestra sconfitto, ma non è una debacle”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Credo che si debba riconoscere che il centrodestra esce sconfitto, credo che ne siamo tutti consapevoli. Il centrodestra conferma Trieste ma non strappa le altre 5 grandi città”. Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, in conferenza stampa. “Credo che però a parlare di debacle un pò ce ne […]

[…]