Governo, Renzi “Non c’è una maggioranza, fiducia in Mattarella”

ROMA (ITALPRESS) – “Non c’è una maggioranza. Non esiste. Dal voto in Senato sono uscite due minoranze e il fatto che Conte continui a far finta di nulla pur di non lasciare lo scranno non mi spaventa, mi dispiace”. Così il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, in una lunga intervista ad Avvenire evoca con chiarezza le dimissioni del premier. Ma senza crederci perchè per “Conte prima viene il suo destino personale, poi il bene comune”. Parallelamente dice di riporre totale fiducia nelle scelte del Quirinale. “Qualsiasi cosa deciderà il presidente della Repubblica avrà il nostro pieno consenso. In una partita difficile l’ultima cosa da fare è contestare l’arbitro. Sergio Mattarella gode della nostra incrollabile fiducia”.
Per Renzi “lo spettacolo del mercato allestito a Palazzo Madama è indecoroso. Uno show triste che l’Italia non merita. I 5stelle sono passati dall’uno vale uno all’uno vale l’altro. Chiedo a Conte: non telefonare ai senatori, telefona alla Pfizer per sapere perchè hanno ridotto i vaccini”. E promette: “Non mi fermo. Non rinuncio alle mie idee e ai miei principi”.
Il nodo governabilità è reale. In quasi tutte le commissioni non c’è maggioranza. E il leader di Italia Viva avverte: “Anche per questo suggerirei più prudenza a chi vuole fare senza di noi. Senza Italia Viva non c’è maggioranza nemmeno nelle commissioni”. Questo però non significherà paralisi delle Camere: “No. Noi ci siamo. Ho appena votato lo scostamento di bilancio in Senato. Dipende dal Governo, non da noi. Noi facciamo e faremo la nostra parte”. Ma “adesso si decide il destino dei fondi europei. Adesso si decide il rientro a scuola. Adesso possiamo salvare decine di migliaia di posti di lavoro. Adesso si fa il piano di vaccinazione. Di queste cose la politica deve occuparsi e se non lo fa è colpevole”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Acqua, luce e gas, bonus automatici per 2,6 milioni di famiglie

25 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Scatta il riconoscimento automatico dei bonus sociali di sconto per le bollette di acqua, luce e gas per le famiglie in stato di disagio economico (con Isee non superiore a 8.265 euro). Da quest’anno infatti basterà compilare la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU), ai fini dell’ISEE, per ottenere la prevista riduzione sulla spesa […]

[…]

Top News

Vaccino, Noja: “Garantire precedenza alle persone fragili”

25 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Le Raccomandazioni per l’individuazione delle priorità della fase 2” della vaccinazione anticovid, “pubblicate lo scorso 8 febbraio sono gravemente inadeguate”, “tra le persone estremamente vulnerabili con diritto di precedenza non sono incluse tantissime malattie rare gravi e con comorbilità severissime. Ci sono tanti malati che vivono da un anno nella paura e […]

[…]

Top News

Covid, nel 2020 crisi senza precedenti per il mercato del lavoro

25 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Una crisi “senza precedenti” per l’occupazione nel 2020. A fotografarla è il Rapporto sull’Occupazione realizzato da ministero del Lavoro, Istat, Inps, Inail e Anpal.“Le categorie più colpite dall’emergenza sanitaria sono quelle che già erano contraddistinte da condizioni di svantaggio; si tratta in particolare delle donne, dei giovani e degli stranieri che sono […]

[…]

Top News

A febbraio aumenta la fiducia dei consumatori e delle imprese

25 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – A febbraio 2021 l’Istat stima un aumento sia dell’indice del clima di fiducia dei consumatori (da 100,7 a 101,4) sia dell’indice composito del clima di fiducia delle imprese (da 88,3 a 93,2). Con riferimento alle componenti dell’indice di fiducia dei consumatori, il clima economico e quello futuro sono in aumento (da 83,4 […]

[…]