Covid, Bisceglia “Curva scede grazie ai vaccini ma prudenza”

ROMA (ITALPRESS) – «La situazione è chiara: in tutto il Paese si registra in modo consistente la riduzione di contagi, ricoveri nelle terapie intensive e nei reparti di medicina. Gli indicatori di replicazione virale sono al di sotto dell’unità, significa che non ci aspettiamo una progressione dei casi perchè la trasmissibilità in questa fase è contenuta».
Sono le parole di Lucia Bisceglia, presidente dell’Associazione italiana di epidemiologia (Aie), intervistata dal Corriere della Sera.
«L’elevato livello di copertura vaccinale, che speriamo di consolidare nei prossimi giorni, dovrebbe darci tranquillità. Il calo è dovuto alle vaccinazioni, arma fondamentale. Di certo sappiamo che nel 2020, in corrispondenza della riapertura della scuola e del ritorno in ambienti chiusi, la curva ha ripreso a crescere. Stiamo andando incontro a un periodo nel quale si determinano circostanze che facilitano i contatti fra persone in ambienti ristretti. Il virus approfitta di queste situazioni per provare a riprendere spazio. Non dobbiamo consentirlo».
Altri Paesi hanno adottato politiche più aperturiste.
«Le parlo della Danimarca, che conosco bene. Il governo già più di una settimana fa ha abolito tutte le restrizioni, decidendo di tornare alla normalità. Adesso però si comincia a osservare un incremento limitato dei contagi, non paragonabile a quello di Israele (dove dopo l’avvio della campagna della terza dose la curva è di nuovo crollata) e del Regno Unito dove si è avuto un incremento importante di casi all’inizio dell’estate. Attualmente la curva sta risalendo lentamente pur senza i picchi di luglio».
«Fare il confronto con l’estero è difficile perchè nei diversi Paesi sono presenti una serie di variabili nell’introduzione delle misure che rendono difficile la comparazione. Occorre fare ricorso a tutte le evidenze scientifiche disponibili per utilizzare gli strumenti più efficaci, vaccino e mascherine» conclude.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Helbiz e Itabus, partnership per intermodalità connessa e sostenibile

27 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Helbiz, leader nella micromobilità e il primo nel suo settore ad essere quotato al Nasdaq, e Itabus, nuovo operatore privato italiano di trasporto su gomma a lunga percorrenza, annunciano una nuova partnership per offrire un’esperienza di intermodalità sempre più connessa e sostenibile. Itabus, che annovera nel suo consiglio di amministrazione Luca Cordero […]

[…]

Top News

Cingolani “Serve una decarbonizzazione veloce”

27 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il nucleare di quarta generazione? In futuro dovremo cercare di sviluppare la decarbonizzazione più velocemente possibile. L’approccio è assolutamente laico, neutrale e non ideologico”. Lo ha dichiarato il ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani, a Agorà Extra su Rai3. E ha aggiunto: “questo nucleare non ha nulla a che vedere con quello […]

[…]

Top News

Commercio estero, export settembre -1,1%

27 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – A settembre 2021 si stima, per l’interscambio commerciale con i paesi extra Ue27, un calo congiunturale per le esportazioni (-1,1%) e un aumento per le importazioni (+0,6%). Lo rileva l’Istat. La flessione su base mensile dell’export è dovuta al calo delle vendite di beni intermedi (-6,6%) mentre sono in aumento quelle di […]

[…]

Top News

Vaccino, Costa “Terza dose? Su ampliamento platea decida scienza”

27 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Terza dose? “Questa è una scelta che la politica fa in base a quelle che saranno le indicazioni scientifiche, mi auguro che questo non diventi argomento di dibattito politico e che tutta la politica sia compatta sulle indicazioni della scienza”. Lo dice il sottosegretario alla Salute Andrea Costa, intervenuto ai microfoni della […]

[…]

Top News

Pensioni, Di Maio “Troveremo una soluzione di compromesso”

27 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Ad ogni legge di bilancio c’è sempre una trattativa serrata con le parti sociali. Credo che quello di ieri sera, sulle pensioni, sia un passaggio del negoziato. Il presidente del Consiglio cerca sempre di andare incontro a tutti ma non può andare contro la sostenibilità del bilancio”. Lo ha detto il ministro […]

[…]

Top News

Bianchi “Mai così tanti soldi per la scuola, ora più posti nei nidi”

27 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Non ci sono mai stati tanti soldi per la scuola. Con due obiettivi principali: il primo investire sugli ambienti scolastici, metterli in sicurezza ma anche modificarli per una didattica più partecipata, con più laboratori, con aule in grado di adattarsi a diverse esigenze. Il secondo, permettere ai ragazzi di tutto il Paese […]

[…]