Tribuzzi squalificato: un under in meno e un problema in più per Bucaro

La squalifica di Alessio Tribuzzi provocherà un problema in più a Giovanni Bucaro, che dovrà fronteggiare l’assenza di un under, nonché calciatore fondamentale sia per il 4-4-2, sia per il 4-3-3.

Senza il classe ’98, con Carbonelli (2000) alle prese con una lieve contrattura al flessore e Rizzo (’98) ancora fuori per noie muscolari, al tecnico siciliano non resta che affidarsi a Buono (’99) o a Mentana (’99), anche perché gli altri fuoriquota (Pizzella, Patrignani, Omohonria) Bucaro li ha in posizioni del campo già occupate da elementi under (Viscovo, Betti e Parisi).

Da qui la possibilità di affidarsi nuovamente a Mentana in attacco, nonostante le prestazioni parecchio negative del centravanti campano, oppure a Buono a centrocampo, con il conseguente passaggio al 4-3-3 per consentire alla mezzala di esprimersi al meglio. Se dovesse rientrare uno tra Carbonelli e Rizzo la situazione migliorerebbe.

Grattacapi per Bucaro in vista di un altro match insidioso, contro il Monterosi, da vincere assolutamente per tenere in piedi le sempre più flebili speranze di promozione diretta.

Ultimi Articoli

Attualità

Covid in Irpinia: 14 casi

6 Dicembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 168 tamponi effettuati, sono risultate positive al Covid 14 persone: – 1, residente nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel comune di Atripalda; – 1, residente nel […]

Baiano

In possesso di cocaina e hashish, denunciato 30enne

6 Dicembre 2021 0

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti. In tale contesto, un’altra attività è stata condotta dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile […]

Politica

Il sindaco e la sindrome De Luca

6 Dicembre 2021 0

Bisogna ammettere che il sindaco di Avellino ha ragione quando denuncia un eccesso di critica sull’operato della sua amministrazione. Dovrebbe essere evidente che i problemi della città sono tali e tanti che nessuno può ancora […]