Serie D, il San Tommaso supera in rimonta la Palmese: decisivo Tedesco

San Tommaso- Palmese 3-2

San Tommaso (4-3-3): Casolare 6; Varricchio 6,5, Pagano 6,5, Gambuzza 6, Falivene 6 (11’st Incatasciato 6); Massaro 5,5, Acampora (11’st Cucciniello 6), Alleruzzo 7; Sabatino 5,5 (41’st Moffa sv), Cuomo 5,5 (33’st Boubakar sv), Tedesco 7. A disp: Pezzella, Lambiase, Squillante, Tiberio, Da Silva. All: Liquidato.

Palmese (3-5-2): Licastro 6; Cinquegrana 5,5, Della Guardia 6 (39’st Spada), Bruno 7; Maesano 6,5 (27’st Misale), Villa 5,5, 6 Chiavazzo 7 (29’st Schisciano), Favasuli 6 (29’st Militano), Condomitti 6,5; Fioretti 7, Verdirosi 5,5 (29’st Saba). A disp: Circio, Spanò, Battaglia, Granata. All: Venuto.

Arbitro: Guerra di Venosa.

Assistenti: Andreano di Foggia e Masciale di Molfetta.

Marcatori: pt 3’ Alleruzzo (S), 26’ Bruno (P); st 5’ Fioretti (P), 7’ Pagano (S), 22’ Tedesco (S).

Note: ammoniti Gambuzza, Sabatino, Saba, Villa, Cinquegrana; angoli 4 a 5 per la Palmese; recupero: pt 1’; st 5’; pomeriggio soleggiato; terreno di gioco in erbetta sintetica; si è giocato alle ore 15,30 presso lo stadio “Fina” di Montemiletto a porte chiuse.

Tedesco ha regalato il successo al San Tommaso interrompendo la crisi di risultato dei grifoni, costretti a giocare a Montemiletto dopo la diatriba con Comune di Avellino e U.S. Avellino per il Partenio-Lombardi.

Irpino in vantaggio con Alleruzzo in apertura di gara, poi agguantati da Bruno e superati da Fioretti a inizio ripresa.

La reazione degli uomini di Liquidato ha portato al pareggio di Pagano e poi al 3-2 di Tedesco.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]