Asencio porta avanti i lupi, Ceccarelli pareggia: 1 a 1 contro l’Entella

Entella-Avellino:1-1

VIRTUS ENTELLA (3-4-1-2): Iacobucci; Pellizzer (28′ st Icardi), Ceccarelli, Cremonesi; Belli, Acampora, Crimi, Aliji (16′ st Gatto); Aramu; La Mantia, Llullaku (11′ st De Luca). A disp.: Paroni, De Santis, Nizzetto, Troiano, Eramo,  Ardizzone, Di Paola, Currarino, Brivio. All.: Aglietti.

AVELLINO (4-4-2): Lezzerini; Ngawa, Morero, Migliorini, Marchizza; Laverone (22′ st Gavazzi), De Risio (40′ st Moretti), Di Tacchio, Molina; Asencio (21′ st Ardemagni), Castaldo. A disp.: Casadei, Pozzi,  Kresic, Vajushi,   Morosini, Cabezas, Wilmots. All.: Foscarini.

ARBITRO: Abbattista di Molfetta.

MARCATORE: 7′ st Asencio, 32′ st Ceccarelli

Ammoniti: Llullaku, Pellizzer, De Luca (E), De Risio, Ngawa (A) ANGOLI:7-3 Entella. Rec: 2′ pt

AVELLINO CALCIO  – Nell’importante gara contro l’Entella Claudio Foscarini è costretto a fare di necessittà virtù. Assenti Falasco, Pecorini, Radu,Rizzato, Bidaoui, D’Angelo, i lungodegenti Lasik e Iuliano. L’alleantore ex Cittadella è costretto a rivedere il proprio  undici. Davanti a Lezzerini giocheranno da destra verso sinistra Ngawa, Morero, Migliorini e Marchizza. In mediana Laverone, De Risio, Di Tacchio e Molina. Davanti Asencio e Castaldo

PRIMO TEMPO – 2’pt Migliorini salva su Aramu. 3′ Crimi per la testa di La Mantia con Lezzerini che blocca. Partono forte i padroni di  casa con l’Avellino che cerca di colpire in contropiede. 11′ su cross di Molina è Asencio a non impattare. 18’esimo torre di Ceccarelli con Cremonesi che sul rimbalzo manda alto. 19′ Molina per Asencio che dal limite ci prova di destro, con Iacobucci che salva. 21′ ci prova Alici, ma Ngawa ribatte. 26′ tiro di Aramu su punizione, Lezzerini blocca. 33′ ci prova Morero di testa. 36′  assist di Molina per Laverone, ma Asencio anticipa il compagno. 42′ incurisone di Belli in area, con il difnsore che sfugge a Molina e calcia su Lezzerini. Il primo  tempo termina dopo due minuti di recupero.

SECONDO TEMPO – 7′ cross di Molina per la testa di Asencio che non perda e mette la sfera nell’angolo. 11′ ci prova Crimi, tiro deviato in angolo.  15′ cross di Belli per la testa di La Mantia, pallone al lato. 18′ st sinistro di Acampora deviato in angolo. L’Avellino si gioca le carte Ardemagni e Gavazzi. 32′ st Ceccarelli pareggia i conti. 39′ La Mantia con il destro manda alto. 42′ ci prova Gatto con il destro con Lezzerini che blocca. 45′ Lezzerini salva su Crimi.  Cremonesi in cordinazione manda alto. L’Avellino guadagna un buon punto in ottica salvezza. Anche se fino alla fine avrebbe potuto portare a casa l’intera posta in palio.

Ultimi Articoli

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]

Attualità

Covid in Irpinia: 151 positivi

7 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 961 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 151 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Aquilonia; – 2, residenti nel comune […]

Cronaca

Trovato morto noto ristoratore di Monteforte Irpino

7 Gennaio 2022 0

Dramma a Monteforte Irpino dove il proprietario di un noto ristorante è stato trovato morto nella cucina dell’attività di famiglia. Sono stati i dipendenti a scoprire il corpo senza vita dell’uomo di 53 anni. A […]