Calcio Avellino, Laverone: “Ci abbiamo creduto fino in fondo. Ora testa al Bari”

Lorenzo Laverone commenta l’importante pareggio contro l’Empoli ai microfoni di Ottochannel: “Abbiamo conquistato un punto davvero importante contro una squadra forte e un campo difficilissimo. Ci è stato restituito quanto tolto col Cesena.

Siamo stati bravi a rimanere in partita fino alla fine e ce la siamo giocata credendoci fino in fondo.

Abbiamo speso tanto perché la qualità dell’Empoli è fuori discussione ma ce lo meritiamo. E poi giocare con questo freddo è stato davvero rischioso perché sotto la tribuna il campo era ghiacciato.

Ora testa al Bari. Dobbiamo dare continuità ai risultati e pensare a raggiungere il prima possibile quota 50 punti”.

Ultimi Articoli

Top News

Vaccino, Von der Leyen “Da Pfizer consegna anticipata 50 milioni dosi”

14 Aprile 2021 0
BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – La Commissione europea ha raggiunto un accordo con Pfizer-BioNTech per la consegna anticipata di altre 50 milioni di dosi di vaccini anti-Covid. Lo ha annunciato la presidente della Commissione, Ursula von der Leyen.La presidente ha giustificato il nuovo accordo con la necessità di “agire rapidamente, aggiustare il tiro e anticipare”, per […]

[…]

Top News

Coronavirus, 16.168 nuovi casi e 469 decessi in 24 ore

14 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ancora una nuova crescita dei contagiati in Italia: sono 16.168 i nuovi positivi (ieri erano stati 13.447) a fronte però di 334.766 tamponi effettuati, numero che determina un tasso di positività in lieve crescita al 4,8%. Secondo il bollettino del Ministero della Salute, i decessi calano leggermente a 469. I guariti sono […]

[…]

Top News

Erdogan “Draghi è stato maleducato e scortese”

14 Aprile 2021 0
ANKARA (TURCHIA) (ITALPRESS) – Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha scelto un incontro con i giovani in una biblioteca della capitale per commentare le parole del Presidente del Consiglio italiano Mario Draghi in occasione di una conferenza stampa a Roma. “Quello che ha fatto è una totale mancanza di tatto, una totale scortesia, una […]

[…]