Vignola (Pd): “Non basta una candidatura per dirsi del Partito democratico”

A pochi giorni dalla chiusura della campagna elettorale il primo cittadino di Solofra Michele Vignola tiene la barra a dritta: il Pd è e resta la nostra casa. Le candidature hanno sicuramente creato malumori tra il popolo dem. Vignola parla senza mezzi termini di un “sopruso”. Detto questo però ribadisce: “il Pd è la nostra casa e qualora crollasse non si salverebbe nessuno”. Insomma nessun disimpegno al contrario impegno per confrontarsi con i cittadini e persuaderli fino all’ultimo che il quattro marzo scegliere il Partito Democratico è la scelta giusta. Dal cinque marzo però Vignola ammette che si aprirà la fase dell’analisi del voto. E si dovrà portare a compimento la fase congressuale per dare al Pd una guida salda.

Sulla candidatura di Umberto Del Basso De Caro: “è un riferimento per tutti”. E proprio De Caro giocherà un ruolo fondamentale, dal cinque marzo in poi, nella ricostruzione del partito. Fermo restando però che il “radicamento” è una ‘conditio sine qua’ non per ricostruire il Partito Democratico in provincia di Avellino. Un’ultima spigolatura arriva dall’inquilino di palazzo Orsini: “non basta una candidatura nel centrosinistra per dirsi del Pd né eventualmente essere eletto con i voti del Pd per dettare legge a via Tagliamento”

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, 18.627 nuovi casi e 361 decessi nelle ultime 24 ore

10 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 18.627 i nuovi casi di Coronavirus in Italia nelle ultime ore, a fronte di 139.758 tamponi effettuati, su un totale di 27.891.393 da inizio emergenza. E’ quanto si legge nel bollettino del Ministero della Salute – Istituto Superiore di Sanità. Nelle ultime 24 ore sono stati 361 i decessi per un […]

[…]

Top News

Napoli in extremis con Udinese, vincono Lazio e Verona

10 Gennaio 2021 0
PALERMO (ITALPRESS) – Dopo la sconfitta contro lo Spezia di mercoledì scorso il Napoli torna al successo e lo fa per 2-1 alla “Dacia Arena” contro l’Udinese di Gotti. Il rigore trasformato da Insigne al 15′ spiana la strada alla squadra di Gattuso, ma uno sfortunato retropassaggio di Rrahmani regala la più ghiotta delle occasioni […]

[…]

Top News

Roma con il cuore e solita Inter, all’Olimpico finisce 2-2

10 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – I soliti blackout ma anche il cuore della Roma. E la solita Inter arrembante nei secondi tempi. All’Olimpico termina 2-2 tra le squadre di Fonseca e Conte che si spartiscono un punto prima degli incroci con Juventus e Lazio. Le prime chance da gol sono dei nerazzurri: al 13′ Lukaku svetta in […]

[…]