Tragico incidente stradale in Puglia: muore coppia della provincia di Avellino

Una coppia della provincia di Avellino ha perso la vita in un drammatico incidente stradale avvenuto nel Foggiano, lungo la Statale 272 che collega San Severo a San Marco in Lamis.

Nei pressi dello svincolo per Apricena, il Van Dacia su cui viaggiavano i coniugi irpini, insieme ad altri cinque familiari, si è scontrato violentemente con una Mercedes con cinque persone a bordo.

Il bilancio del tragico evento è di due morti e dieci feriti nello scontro avvenuto in quello che da anni è stato battezzato “l’incrocio della morte”.

E’ deceduta una coppia di Torella dei Lombardi: Luciano Loria e Maria Pia Mastrominico erano in viaggio a bordo del van, con i figli e i nipoti, in viaggio di piacere

L’uomo è deceduto sul colpo, a causa delle gravissime ferite riportate nell’impatto, mentre la moglie è morta più tardi, presso l’ospedale “Casa Sollievo della Sofferenza” di San Giovanni Rotondo.

Altre cinque persone occupanti del minivan sono rimaste ferite, stesso discorso per i cinque occupanti di una Mercedes.

I feriti sono stati trasportati presso gli ospedali di Foggia, San Severo e San Giovanni Rotondo.

La dinamica

La ricostruzione dell’incidente che ha provocato la morte dei coniugi di Torella dei Lombardi e il ferimento di altre dieci persone, è affidata ai Carabinieri intervenuti sul posto.

Foto de “la gazzettadisansevero”

Sia per i militari che per gli operatori sanitari è stata straziante la scena loro presentatasi all’altezza dello svincolo per Apricena.

Ancora da accertare la dinamica del violentissimo scontro avvenuto tra la Mercedes a bordo della quale viaggiavano cinque persone ed il Van della Dacia, con a bordo altre sette passeggeri, tra cui le due vittime.

Famiglia distrutta

La notizia si è immediatamente diffusa a Torelli dei Lombardi, il piccolo centro di un migliaio di abitanti dove ci si conosce un pò tutti.

3

Luciano Loria era stato dipendente presso lo stabilimento Fiat di Flumeri, attualmente in pensione.

Originario della Sardegna, viveva da moltissimi anni in Irpinia e a Torella dei Lombardi era stato anche allenatore della Polisportiva Torella, formazione di calcio locale.

Pure pensionata la moglie Maria Pia Mastrominico, già dipendente scolastica, deceduta in ospedale a seguito delle gravi ferite riportate.

Maria Pia Mastrominico

Alla guida del Suv Dacia sarebbe stato il figlio Francesco Loria che gestisce una edicola insieme alla moglie Antonella Roberto che pure era sul mezzo insieme ai tre figlioletti.

Un’altra figlia dei coniugi deceduti nell’incidente vive a Milano, dove svolge l’attività di insegnante.

Ultimi Articoli

Top News

AstraZeneca, ministero Salute “Raccomandato l’uso per over 60”

8 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Ribadendo che il vaccino Vaxzevria (AstraZeneca, ndr) è approvato a partire dai 18 anni di età, sulla base delle attuali evidenze, tenuto conto del basso rischio di reazioni avverse di tipo tromboembolico a fronte della elevata mortalità da COVID-19 nelle fasce di età più avanzate, si rappresenta che è raccomandato un suo […]

[…]

Top News

Covid, Lamorgese “Evitare che il disagio sociale sia strumentalizzato”

8 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Alle persone che scendono in piazza per manifestare io voglio dire che lo Stato c’è e che faremo di tutto per fronteggiare una crisi che colpisce famiglie e imprese. Ma non possono essere tollerate aggressioni e comportamenti violenti”. Lo afferma in un’intervista al Corriere della Sera il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese.“Dobbiamo monitorare […]

[…]

Top News

Pizzolato oro e Durante argento agli Europei di Pesi

7 Aprile 2021 0
MOSCA (RUSSIA) (ITALPRESS) – Nino Pizzolato entra nella storia conquistando per la seconda volta consecutiva il titolo di campione europeo nella categoria 81 kg a Mosca. L’azzurro è stato protagonista di una gara a dir poco perfetta, con 6 alzate valide su 6 e un totale di 370 kg, che gli consente di scavalcare il […]

[…]