Ragazzine violente ad Avellino: calci e pugni, poi arriva la Polizia

Tre ragazzine si sono prese a calci e pugni, ieri sera ad Avellino.

L’episodio violento è avvenuto nei pressi della chiesa di San Ciro, le protagoniste tutte minorenni tra i 16 e i 17 anni.

Futili motivi alla base della rissa, interrotta dall’arrivo della Polizia Municipale.

Tutte e tre le ragazzine rischiano una denuncia per rissa, per fortuna nessuna di loro ha dovuto far ricorso alle cure dei sanitari.

Ultimi Articoli