Morì a 27 anni dopo il parto: c’è il ricorso contro l’assoluzione dei medici

ATT. PEREGO E CATTANEO - OSPEDALE NIGUARDA REPARTO DI CARDIOCHIRURGIA MEDICI PAZIENTI INFERMIERI RIANIMAZIONE SANITA' - Fotografo: FOTOGRAMMA DEL PUPPO

Marina De Piano aveva 27 anni, nel luglio del 2012.

La ragazza morì un mese dopo aver dato alla luce il proprio bambino nato attraverso il parto cesareo.

Per quel decesso, agli inizi dello scorso mese di settembre, il Tribunale di Avellino, ha condannato due medici per “falso in cartella clinica”, assolvendone altri due (i medici Zanatta e Santoro).

Un anno e due mesi di reclusione (pena sospesa) per Nicola Tesorio, all’epoca primario del reparto di Ostetricia; otto mesi di reclusione (pena sospesa) per Adelaide Manzo: il PM aveva chiesto un anno e 6 mesi di reclusione per la ginecologa di fiducia della povera ragazza.

Nuovo giudizio

Attraverso un pool di legali, i familiari di Marina De Piano hanno presentato ricorso avverso la sentenza del Tribunale di Avellino.

La Procura generale presso la Corte di Appello di Napoli ha perciò impugnato la sentenza emessa dai giudici del Tribunale di Avellino ed ha chiesto di sentire di nuovo i consulenti tecnici di ufficio che fornirono le perizie in merito al decesso della ragazza.

Triste odissea

La famiglia De Piano si rivolse alla magistratura che volle fare luce su quella morte: da quel giorno iniziò un calvario giudiziario che ha messo a dura prova i familiari della povera ragazza, costretti a rivivere quei drammatici momenti attraverso ricostruzioni dei fatti, perizie e controperizie.

Nel 2016, in seguito agli accertamenti, il giudice per le udienze preliminari presso il Tribunale di Avellino decise che si poteva celebrare il processo a carico degli indagati per la morte di Marina, fissando la prima udienza del dibattimento il 1° giugno 2016.

A giudizio i medici Tesorio, Manzo, Zanatta e Santoro. Prosciolti invece i medici Bruno, Straccia, Marotta e Masullo.

Lo scorso settembre la sentenza di primo grado, ora appellata, rispetto alla quale si dovrà svolgere un nuovo giudizio.

Il drammatico racconto di quei tragici momenti nell’articolo che segue che va letto per comprendere una vicenda che va avanti da quasi nove anni.

LEGGI PURE – Morta dopo il parto, la famiglia De Piano invoca giustizia

Ultimi Articoli

Attualità in Irpinia

Covid, 2 positivi in Irpinia

14 Ottobre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 495 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 2 persone: 1, residente nel comune di Castelvetere sul Calore; 1, residente nel comune di Cesinali. L’Azienda Sanitaria Locale ha avviato indagine […]

Top News

No Smog Mobility, a nove anni dal 2030 la transizione è inarrestabile

14 Ottobre 2021 0
PALERMO (ITALPRESS) – I processi legislativi devono stare al passo con la transizione ecologica che stiamo vivendo. Convergono tutti su questo punto i relatori e gli addetti ai lavori che hanno preso parte all’undicesima edizione di No Smog Mobility, la rassegna siciliana sulla mobilità sostenibile, pubblica e privata, organizzata questa mattina negli spazi del Museo […]

[…]

Top News

Ulixes Sgr, primi tre investimenti per 6,1 milioni

14 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ulixes SGR S.p.A. ha presentato il nuovo fondo Ulixes Impact Fund I, focalizzato sull’impact investing nei territori italiani con il first closing da parte dei soci fondatori Banca Popolare di Fondi, Supernova e AATECH e i primi 3 investimenti nelle start-up Geoveda Srl, Edera Farm e Agrorobotica per un controvalore complessivo di […]

[…]

Top News

Loredana Bertè, nel nuovo album “Manifesto” duetti con Fedez e J-Ax

14 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Esce il 5 novembre il nuovo album “Manifesto” di Loredana Bertè. Questa la tracklist: 1.”Bollywood”, 2. “Lacrime in limousine” feat. Fedez, 3. “Ho smesso di tacere”, 4. “Florida” feat. Nitro, 5. “Dark lady”, 6. “Figlia di…”, 7. “Chi non muore si rivede, 8. “Donne di Ferro” feat. J-Ax, 9. “Quelle come me”, […]

[…]

Top News

Da Bayer un nuovo integratore per il sistema immunitario

14 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Con l’aumentare dell’età, il sistema immunitario tende a indebolirsi. Che fosse importante avere un sistema immunitario forte era già noto prima dell’emergenza Covid 19, ma con la pandemia è diventato ancora più evidente. Già nel 2019 comunque, una ricerca Ipsos rivelava come il 48% degli italiani over 50 assumesse alimenti o prodotti […]

[…]

Top News

Mattarella “Il libro è un bene inestimabile per l’umanità”

14 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il Salone del Libro, giunto oggi alla sua trentatreesima edizione, costituisce un appuntamento fondamentale per la vita culturale del nostro Paese e il suo ritorno in presenza, dopo il tormentato periodo della pandemia, è per tutti motivo di grande soddisfazione. Durante l’emergenza Covid, i libri sono stati per molti cittadini un rifugio, […]

[…]