Illecita gestione di rifiuti: sfasciacarrozze in un bosco, raffica di denunce

Prosegue l’azione dei Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino, costantemente impiegati in servizi di controllo del territorio finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità. 

I Carabinieri delle Stazioni Forestali di Ariano Irpino, Mirabella Eclano e Castel Baronia hanno rinvenuto in un bosco una discarica di circa 1.600 metri quadrati, costituita da un ingente quantitativo di rifiuti abbandonati ed in particolare veicoli fuori uso e parti di essi.

A Mirabella Eclano, I Carabinieri della locale Stazione hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento un 50enne di Melito Irpino, ritenuto responsabile di illecita gestione di rifiuti: all’interno del suo fondo agricolo sono stati rinvenuti rifiuti speciali non pericolosi (vetro, plastica, pneumatici ed elettrodomestici in disuso).

Ultimi Articoli

Top News

Green Pass, Gelmini “E’ scelta di libertà”

27 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Riscontriamo un fatto, senza una vaccinazione estesa rischiamo di tornare a chiudere il Paese. Ci sono dati inconfutabili, il virus sta tornando a colpire il Paese, ma dove ci sono i vaccinati non aumentano ricoveri e terapie intensive. Questo è un elemento dal quale non possiamo prescindere, la scelta del green pass […]

[…]

Top News

E’ morto il cantante Gianni Nazzaro

27 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – E’ morto, all’età di 72 anni, il cantante Gianni Nazzaro. Nato nel capoluogo campano, vince il Festival di Napoli 1970 con Me chiamme ammore, in coppia con Peppino Di Capri. Nel 1971 partecipa a Canzonissima con due brani dal titolo Far l’amor con te e Miracolo d’amore, mentre l’anno dopo si classifica […]

[…]