Il Tar annulla De Luca: medie e superiori in classe entro il primo febbraio

La quinta sezione del Tar della Campania presieduta da Maria Abruzzese ha accolto il ricorso presentato dai genitori di alcuni alunni campani, contro lo stop alle lezioni in presenza per le scuole medie e superiori imposto dal presidente della Regione, Vincenzo De Luca.

Il Tar ha stabilito che entro il primo febbraio 2021 tutti gli studenti delle scuole medie e superiori del territorio campano dovranno tornare in classe.

La percentuale di studenti sarà comunque stabilita dalla Regione, ma deve essere compresa tra il 50 e il 75%, come prevede il Dpcm del 16 gennaio.

Ultimi Articoli

Top News

Governo, nominati i viceministri e i sottosegretari

24 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Via libera dal Consiglio dei ministri alla nomina dei 39 tra vice ministri (6) e sottosegretari (33). Si tratta di 20 uomini e 19 donne. Sarà successivamente designato il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega allo Sport. Questa la lista completa. Presidenza del Consiglio: Deborah Bergamini, Simona Malpezzi (rapporti con il […]

[…]